Dobbiamo uscirne migliori, altrimenti avrà vinto il virus

«Se tutto quello che stiamo vivendo – scrive Marietta Di Sario – non ci donerà un cuore nuovo, come quello di un bimbo, allora tutto sarà stato vano. Dopo una quaresima lunga e faticosa stiamo per avvicinarci alla Pasqua! Sono certa che arriverà carica di luce, di speranza per tutto il mondo, anche per chi non ha ancora conosciuto l’amore di Dio. Non significa che non ci sarà più pianto e morte, la realtà non cambierà, ma se vivremo bene questo tempo, saremo cambiati noi, il nostro sguardo, il nostro atteggiamento, il nostro cuore»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

È arrivato “l’Invasore” ovvero liberi di vivere

Commenti disabilitati su È arrivato “l’Invasore” ovvero liberi di vivere

Un accordo per inserire nel lavoro i giovani con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Un accordo per inserire nel lavoro i giovani con sindrome di Down

Dalla parte dei minori con disabilità senza famiglia

Commenti disabilitati su Dalla parte dei minori con disabilità senza famiglia

“Porta la tua luce”, per la Giornata Mondiale sulla distrofia di Duchenne

Commenti disabilitati su “Porta la tua luce”, per la Giornata Mondiale sulla distrofia di Duchenne

Un portale per il turismo accessibile in Campania

Commenti disabilitati su Un portale per il turismo accessibile in Campania

Per il secondo anno nei musei, a visitarli e fotografarli

Commenti disabilitati su Per il secondo anno nei musei, a visitarli e fotografarli

I limiti del virtuale e altro: ma che sia “colpa” delle persone con disabilità?

Commenti disabilitati su I limiti del virtuale e altro: ma che sia “colpa” delle persone con disabilità?

Treni: molto è stato fatto, ma molto resta da fare

Commenti disabilitati su Treni: molto è stato fatto, ma molto resta da fare

I disturbi del neurosviluppo e l’importanza della formazione

Commenti disabilitati su I disturbi del neurosviluppo e l’importanza della formazione

La disabilità non può essere una questione privata

Commenti disabilitati su La disabilità non può essere una questione privata

Disabilità e Tecnologie, uno sguardo alle nuove professioni

Commenti disabilitati su Disabilità e Tecnologie, uno sguardo alle nuove professioni

Violenza sulle donne: in italiano il Rapporto sulla Convenzione di Istanbul

Commenti disabilitati su Violenza sulle donne: in italiano il Rapporto sulla Convenzione di Istanbul

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti