Distrofia muscolare: ci sono cellule che impediscono ai muscoli di indebolirsi

Nelle varie forme di distrofia muscolare le persone perdono progressivamente la capacità di utilizzare i muscoli e quindi di compiere i movimenti, perché i muscoli stessi vanno incontro alla formazione di “cicatrici” (“fibrosi muscolare”) che riducono l’elasticità e la capacità di contrazione, riempiendosi di cellule adipose. Un nuovo studio ha ora scoperto che nelle persone sane esiste una popolazione di cellule del muscolo che impedisce l’accumulo di questo grasso, il che migliora la conoscenza di queste patologie, oltre a poter aprire la strada per possibili nuovi trattamenti

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un ambulatorio specialistico per la sindrome di Sotos (“gigantismo infantile”)

Commenti disabilitati su Un ambulatorio specialistico per la sindrome di Sotos (“gigantismo infantile”)

Un confronto positivo con la Regione Piemonte

Commenti disabilitati su Un confronto positivo con la Regione Piemonte

Un viaggio gentile all’interno della diversità

Commenti disabilitati su Un viaggio gentile all’interno della diversità

Le diverse discriminazioni nei confronti delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Le diverse discriminazioni nei confronti delle donne con disabilità

Brindiamo all’incontro tra la disabilità visiva e la produzione di birra

Commenti disabilitati su Brindiamo all’incontro tra la disabilità visiva e la produzione di birra

Le linee guida mediche non discriminino assolutamente le persone con disabilità!

Commenti disabilitati su Le linee guida mediche non discriminino assolutamente le persone con disabilità!

Malati di SLA a Roma: fondi dimezzati e mesi di scoperto

Commenti disabilitati su Malati di SLA a Roma: fondi dimezzati e mesi di scoperto

Da dove ricominciare? Dai diritti umani delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Da dove ricominciare? Dai diritti umani delle persone con disabilità

Buon vento per tutti, ma proprio per tutti, alla “Barcolana” di Trieste

Commenti disabilitati su Buon vento per tutti, ma proprio per tutti, alla “Barcolana” di Trieste

Al mare o in montagna, la Lega del Filo d’Oro oltre le barriere

Commenti disabilitati su Al mare o in montagna, la Lega del Filo d’Oro oltre le barriere

“Il Carrozzone degli Artisti”, alla maniera dei giullari medievali

Commenti disabilitati su “Il Carrozzone degli Artisti”, alla maniera dei giullari medievali

L’arte che risveglia l’anima e che sensibilizza sull’autismo

Commenti disabilitati su L’arte che risveglia l’anima e che sensibilizza sull’autismo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti