Dispersione scolastica in Puglia, dati positivi nella secondaria di I grado, negativi nel II grado

Discretamente positivi quelli relativi alla scuola di primo grado, peggiore il quadro per le scuole di secondo grado.

“Non ci lasciamo andare a un facile ottimismo, ma continuiamo a sostenere – afferma Gianni Verga, segretario generale della Uil Scuola Puglia – che non va allentata l’attenzione su un fenomeno che deve essere affrontato con decisione, mettendo in campo investimenti, risorse e una progettualità condivisa, che metta gli istituti della regione nelle migliori condizioni possibili per offrire un servizio di qualità e che vada incontro alle esigenze delle famiglie e degli studenti”.

Numeri alla mano, il tasso di abbandono scolastico nelle scuole pugliesi di primo grado si colloca al terz’ultimo posto, alla pari di Lombardia e Toscana, con una percentuale dello 0,6% (al di sotto della media nazionale dello 0,7), a differenza dalle altre regioni del Sud, con la Sicilia (1,2%) che evidenzia un tasso pari al doppio della Puglia. Nel passaggio tra il primo e il secondo ciclo, la Puglia è al penultimo posto, con un tasso dello 0.9%, al di sotto anche di molte regioni del Nord, tra cui spicca l’Emilia Romagna con l’1,2 e delle altre regioni del Mezzogiorno, nonché della media nazionale del 1,5.

Molto male invece il tasso di abbandono nella scuola secondaria di secondo grado pari al 3,9%, al di sopra della media nazionale del 3,8, anche se comunque al di sotto della percentuale di Campania, Calabria e Sicilia.

“Probabilmente – prosegue Verga – il supporto dato dai progetti “Diritti a Scuola” è stato determinante, da qui le nostre preoccupazioni rispetto a un progetto che va ripensato e ammorbidito nella gestione burocratica. Lo abbiamo ribadito all’assessore regionale Sebastiano Leo nel corso dell’ultimo incontro svoltosi sul tema. L’obiettivo deve essere quello di abbassare ulteriormente la percentuale di abbandono, in particolare negli istituti di secondo grado del territorio. Lo sviluppo della Puglia passa inevitabilmente da un sistema scolastico di qualità”.

L’articolo Dispersione scolastica in Puglia, dati positivi nella secondaria di I grado, negativi nel II grado sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Fioramonti: sostenibilità introdotta fin dalla primaria con le fiabe. A gennaio pronta formazione docenti

Commenti disabilitati su Fioramonti: sostenibilità introdotta fin dalla primaria con le fiabe. A gennaio pronta formazione docenti

Iscrizioni. Scuola primaria chiede etnia: i genitori insorgono

Commenti disabilitati su Iscrizioni. Scuola primaria chiede etnia: i genitori insorgono

TFA sostegno, esempi test preselettivo. Esercitati

Commenti disabilitati su TFA sostegno, esempi test preselettivo. Esercitati

Confsal il 6 marzo al fianco dello Snals a difesa del mondo della scuola 

Commenti disabilitati su Confsal il 6 marzo al fianco dello Snals a difesa del mondo della scuola 

Richiesta anticipo TFR e TFS dipendenti pubblici: la norma c’è ma non funziona

Commenti disabilitati su Richiesta anticipo TFR e TFS dipendenti pubblici: la norma c’è ma non funziona

Didattica a distanza, necessario scaricare gratuitamente testi per docenti e studenti. Lettera

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, necessario scaricare gratuitamente testi per docenti e studenti. Lettera

Assegni al nucleo familiare: vanno indicati i redditi dell’ex coniuge?

Commenti disabilitati su Assegni al nucleo familiare: vanno indicati i redditi dell’ex coniuge?

Dl scuola, Unione studenti: ora garantire recupero insufficienze

Commenti disabilitati su Dl scuola, Unione studenti: ora garantire recupero insufficienze

TFA sostegno, elenchi ammessi a prova scritta. Aggiornato Macerata, Unint, Salerno, RomaTRE, Torino

Commenti disabilitati su TFA sostegno, elenchi ammessi a prova scritta. Aggiornato Macerata, Unint, Salerno, RomaTRE, Torino

Bussetti: Buona Scuola ha calpestato diritto allo studio e condannato docenti a precarietà

Commenti disabilitati su Bussetti: Buona Scuola ha calpestato diritto allo studio e condannato docenti a precarietà

La scuola è espressione del desiderio di vita, il cui compito è costruire una fratellanza non biologica

Commenti disabilitati su La scuola è espressione del desiderio di vita, il cui compito è costruire una fratellanza non biologica

Il Comune di Rapallo seleziona due posti per educatore asilo nido. Scadenza oggi 31 ottobre

Commenti disabilitati su Il Comune di Rapallo seleziona due posti per educatore asilo nido. Scadenza oggi 31 ottobre

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti