Disoccupazione dopo supplenza: chi può richiederla, scadenza domanda e requisiti

Precari e supplenti con scadenza contratto al 30 giugno, possono fare domanda per la Naspi 2019 a partire dal giorno seguente. Ecco come fare e quanto spetta di indennità di disoccupazione scuola: requisiti e calcolo. Rispondiamo al quesito di un nostro lettore in merito ad un argomento che interessa potenzialmente molti precari scuola e supplenti:

“Buongiorno

gradirei un’informazione. Io sono un insegnante che ha svolto dal 7 maggio (con contratto che  termina il 30 giugno) una supplenza in una scuola. Volevo sapere se era possibile chiedere successivamente la disoccupazione.
grazie buona giornata”

Supplenti in scadenza contratto: chi ha diritto alla Naspi 2019

Confermiamo al nostro lettore che, a seguito della scadenza del contratto per la supplenza, il docente ha diritto a fare domanda di disoccupazione. I termini decorrono dal primo luglio fino a 68 giorni dalla data di scadenza del contratto di supplenza.
La data di presentazione della domanda determina quella di erogazione della Naspi Scuola 2019 (anche se lo scorso anno sono stati segnalati diversi ritardi). Per chi fa domanda entro 8 giorni dalla fine del contratto di supplenza,  l’indennità viene riconosciuta a partire dall’ottavo giorno successivo a quello di cessazione del rapporto di lavoro.
Devono ricorrere i seguenti requisiti e condizione per la Naspi 2019:
stato di disoccupazione involontario (vi rientrano anche ipotesi particolari come il licenziamento nei periodi tutelati di maternità o la mancata accettazione di trasferimento in altra sede a più di 50 km dalla propria residenza o raggiungibile con almeno 80 minuti di mezzi pubblici);
– dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro presso la sede Inps o il centro per l’impiego territorialmente competente;
– firma del patto di servizio per la ricerca attiva del lavoro.
– montante contributivo negli ultimi 4 anni precedenti all’evento disoccupazione pari ad almeno 13 settimane;
– aver prestato almeno 30 giorni di lavoro effettivo negli ultimi 12 mesi precedenti allo stato di disoccupazione.
Dalla descrizione riportata nel caso di specie sembrerebbero quindi ricorrere tutti i requisiti.

Supplenti e precari scuola: come ottenere la disoccupazione nel 2019

Ricordiamo che, in caso di sussistenza delle condizioni appena viste, la domanda per la Naspi 2019 può essere fatta online, tramite numero verde Inps-Inail o con l’aiuto del Patronato.

Il modulo in ogni caso sarà compilato per via telematica allegando i documenti richiesti.

L’articolo Disoccupazione dopo supplenza: chi può richiederla, scadenza domanda e requisiti sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Lega: tornare a scuola a settembre con videosorveglianza

Commenti disabilitati su Lega: tornare a scuola a settembre con videosorveglianza

Ex LSU e Co.Co.Co transitati su posti ATA, firmato contratto per mobilità. Non necessaria domanda per sede definitiva. I dettagli

Commenti disabilitati su Ex LSU e Co.Co.Co transitati su posti ATA, firmato contratto per mobilità. Non necessaria domanda per sede definitiva. I dettagli

Docenti precari meritano assunzione. Lettera

Commenti disabilitati su Docenti precari meritano assunzione. Lettera

M5S: a donne in gravidanza negato accesso ad abilitazione e specializzazione sostegno

Commenti disabilitati su M5S: a donne in gravidanza negato accesso ad abilitazione e specializzazione sostegno

Def, Corte dei Conti: riqualificare spesa pubblica per investire su scuola

Commenti disabilitati su Def, Corte dei Conti: riqualificare spesa pubblica per investire su scuola

Maturità 2020, alle 14 Miur annuncia le materie della seconda prova

Commenti disabilitati su Maturità 2020, alle 14 Miur annuncia le materie della seconda prova

Melicchio (M5S): laurea abilitante in Farmacia, depositata risoluzione in Commissione

Commenti disabilitati su Melicchio (M5S): laurea abilitante in Farmacia, depositata risoluzione in Commissione

Sciopero 17 maggio, CUB: ecco perché

Commenti disabilitati su Sciopero 17 maggio, CUB: ecco perché

Vacca (M5S): su graduatorie di istituto pronta soluzione parlamentare

Commenti disabilitati su Vacca (M5S): su graduatorie di istituto pronta soluzione parlamentare

Suscitare l’amore per la lettura per combattere analfabetismo funzionale. Lettera

Commenti disabilitati su Suscitare l’amore per la lettura per combattere analfabetismo funzionale. Lettera

Bussetti: grazie al lavoro dei docenti. La cultura rende liberi

Commenti disabilitati su Bussetti: grazie al lavoro dei docenti. La cultura rende liberi

Maturità, studenti: sostituire seconda prova con tesina, no prove Invalsi come requisito di ammissione

Commenti disabilitati su Maturità, studenti: sostituire seconda prova con tesina, no prove Invalsi come requisito di ammissione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti