Disability manager: i “passeur” della disabilità?

«Nella tradizione dei paesi di frontiera – scrive Marino Bottà -, il “passeur” (in italiano letteralmente “traghettatore”) è colui che aiuta i clandestini a passare il confine. Anche la disabilità necessita di esperti passeur per entrare nel mondo del lavoro e i “passeur della disabilità” potrebbero essere le figure dei disability manager, che sembrano però stentare ad imporsi come un’utile necessità per il mondo imprenditoriale. Sarebbe pertanto auspicabile che diventassero una presenza obbligatoria e che nel frattempo ne venisse anche meglio curata la formazione»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Tempo di paraciclismo “kneeler”

Commenti disabilitati su Tempo di paraciclismo “kneeler”

Una settimana in Puglia, per la cura del Pianeta e delle Persone

Commenti disabilitati su Una settimana in Puglia, per la cura del Pianeta e delle Persone

Perché i caregiver scrivono?

Commenti disabilitati su Perché i caregiver scrivono?

Chi meglio del diretto interessato può valutare la qualità dei servizi?

Commenti disabilitati su Chi meglio del diretto interessato può valutare la qualità dei servizi?

I non vedenti potrebbero vedere di più!

Commenti disabilitati su I non vedenti potrebbero vedere di più!

Il diritto della scienza, il diritto alla scienza

Commenti disabilitati su Il diritto della scienza, il diritto alla scienza

Quando l’abito può fare il monaco

Commenti disabilitati su Quando l’abito può fare il monaco

I sordi si raccontano

Commenti disabilitati su I sordi si raccontano

Disabilità: Sottosegretario scomparso?

Commenti disabilitati su Disabilità: Sottosegretario scomparso?

Torna in Lombardia “Happy Hand in Tour” con tanto sport e divertimento

Commenti disabilitati su Torna in Lombardia “Happy Hand in Tour” con tanto sport e divertimento

Sacrificando le persone più fragili, sacrifichiamo la dignità di tutti noi

Commenti disabilitati su Sacrificando le persone più fragili, sacrifichiamo la dignità di tutti noi

Bene l’attenzione alla disabilità, ma c’è ancora tanta strada da percorrere

Commenti disabilitati su Bene l’attenzione alla disabilità, ma c’è ancora tanta strada da percorrere

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti