Disabilità visiva e programmazione informatica

Partirà il prossimo 26 settembre un corso gratuito di formazione, rivolto a persone non vedenti e ipovedenti, sul linguaggio informatico di programmazione “Java” e “Framework Spring”. A proporlo è Alessandro Albano, egli stesso persona non vedente, affiancato dall’Associazione I Sogni di Nonna Marisa. «L’obiettivo principale – spiega lo stesso Albano – un obiettivo ambizioso, è quello di dare la possibilità di inserirsi nel mondo del lavoro, con una professione assolutamente alla portata di una persona con disabilità visiva, quella cioè dell’analista programmatore di software»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Malattie metaboliche: un percorso di gioco per non temere più le terapie

Commenti disabilitati su Malattie metaboliche: un percorso di gioco per non temere più le terapie

Dedicato ai genitori e agli insegnanti

Commenti disabilitati su Dedicato ai genitori e agli insegnanti

Il “Family Act” tenga conto delle famiglie ove sia presente la disabilità

Commenti disabilitati su Il “Family Act” tenga conto delle famiglie ove sia presente la disabilità

Taglio ingiustificato del sostegno: si risarciscano anche i danni esistenziali!

Commenti disabilitati su Taglio ingiustificato del sostegno: si risarciscano anche i danni esistenziali!

Alberghi pronti ad accogliere le persone con autismo e i loro familiari

Commenti disabilitati su Alberghi pronti ad accogliere le persone con autismo e i loro familiari

Che peccato!…

Commenti disabilitati su Che peccato!…

Sta per arrivare da Google Chrome la funzione “Sottotitoli in tempo reale”

Commenti disabilitati su Sta per arrivare da Google Chrome la funzione “Sottotitoli in tempo reale”

L’armonia ha bisogno di tutti, per poter risuonare!

Commenti disabilitati su L’armonia ha bisogno di tutti, per poter risuonare!

Strategie e interventi per l’inclusione

Commenti disabilitati su Strategie e interventi per l’inclusione

Marta racconterà alle Nazioni Unite la sua esperienza educativa

Commenti disabilitati su Marta racconterà alle Nazioni Unite la sua esperienza educativa

Non esiste un atteggiamento giusto con le parole sbagliate

Commenti disabilitati su Non esiste un atteggiamento giusto con le parole sbagliate

“Durante e Dopo di Noi”: per tutelare il presente e il futuro

Commenti disabilitati su “Durante e Dopo di Noi”: per tutelare il presente e il futuro

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti