Disabilità e lavoro: perché la somministrazione resta sotto traccia?

«Credo che l’ostilità di molti servizi pubblici e privati verso questo tipo di rapporto di lavoro – scrive Marino Bottà – sia dovuta a una scarsa conoscenza dello stesso o a un pregiudizio ideologico, che li porta a privilegiare il tirocinio, sostenuto da una misera Borsa Lavoro, rispetto a un rapporto di lavoro regolare, a uno stipendio contrattuale e ai relativi contributi». Il riferimento è al cosiddetto contratto di somministrazione, rapporto di lavoro stipulato con un lavoratore da un’Agenzia per il Lavoro, contattata a tale scopo da un utilizzatore (impresa pubblica o privata)

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Quell’altalena non va tolta, va raddoppiata!

Commenti disabilitati su Quell’altalena non va tolta, va raddoppiata!

La pandemia e la popolazione pediatrica con disturbi neuropsichiatrici

Commenti disabilitati su La pandemia e la popolazione pediatrica con disturbi neuropsichiatrici

Quando la disabilità sul lavoro può diventare strategica

Commenti disabilitati su Quando la disabilità sul lavoro può diventare strategica

Come raccontare le proprie piccole e grandi disabilità

Commenti disabilitati su Come raccontare le proprie piccole e grandi disabilità

Quale “voto” alla scuola a distanza per gli alunni con disabilità?

Commenti disabilitati su Quale “voto” alla scuola a distanza per gli alunni con disabilità?

Le transizioni dell’autismo

Commenti disabilitati su Le transizioni dell’autismo

Noi, persone con disabilità, ancor più invisibili del solito

Commenti disabilitati su Noi, persone con disabilità, ancor più invisibili del solito

Sanità: alla ricerca di un’umanità (quasi) perduta

Commenti disabilitati su Sanità: alla ricerca di un’umanità (quasi) perduta

Disabilità e reddito di cittadinanza: modifiche solo sul fronte del lavoro

Commenti disabilitati su Disabilità e reddito di cittadinanza: modifiche solo sul fronte del lavoro

Disabilità intellettive: non più disposti ad essere soggetti passivi!

Commenti disabilitati su Disabilità intellettive: non più disposti ad essere soggetti passivi!

Sostegni alle persone con disabilità in tutte le stagioni della loro vita

Commenti disabilitati su Sostegni alle persone con disabilità in tutte le stagioni della loro vita

Piani integrati per eliminare le barriere architettoniche in tutte le città

Commenti disabilitati su Piani integrati per eliminare le barriere architettoniche in tutte le città

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti