Disabilità e inclusione sociale: la sfida si può vincere

«Questa è stata un’esperienza che ha avviato un importante cambiamento nella presa in carico e nella percezione della persona con disabilità, mettendola nella condizione di poter scegliere del proprio percorso di vita indipendente»: a dirlo è Marco Bollani, responsabile del progetto triennale lombardo L-inc (Laboratorio-inclusione sociale), che vivrà nella mattinata di domani, 11 dicembre, il proprio momento conclusivo, con il seminario online “Disabilità e inclusione sociale: la sfida si può vincere”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Crescere con l’autismo: la prospettiva del “Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Crescere con l’autismo: la prospettiva del “Dopo di Noi”

L’autismo e l’apprendimento

Commenti disabilitati su L’autismo e l’apprendimento

Toscana e Vita Indipendente: fondi invariati da cinque anni

Commenti disabilitati su Toscana e Vita Indipendente: fondi invariati da cinque anni

Un approccio multidisciplinare alle “crisi comportamentali” nell’autismo

Commenti disabilitati su Un approccio multidisciplinare alle “crisi comportamentali” nell’autismo

Grazie alla tecnologia l’autonomia cresce e migliora la qualità della vita

Commenti disabilitati su Grazie alla tecnologia l’autonomia cresce e migliora la qualità della vita

Facciamo sparire la sclerosi multipla, insieme, con le mele dell’AISM

Commenti disabilitati su Facciamo sparire la sclerosi multipla, insieme, con le mele dell’AISM

Persone e non pazienti con la sindrome X Fragile

Commenti disabilitati su Persone e non pazienti con la sindrome X Fragile

Diventa accessibile nuotare ad Ostuni

Commenti disabilitati su Diventa accessibile nuotare ad Ostuni

Imparare dalla pandemia: il quarto Festival della Cooperazione Internazionale

Commenti disabilitati su Imparare dalla pandemia: il quarto Festival della Cooperazione Internazionale

Ora ripristinare le visite dei parenti nelle strutture residenziali

Commenti disabilitati su Ora ripristinare le visite dei parenti nelle strutture residenziali

Servizi diurni e residenziali nelle Marche: quali saranno i “requisiti specifici”?

Commenti disabilitati su Servizi diurni e residenziali nelle Marche: quali saranno i “requisiti specifici”?

Per dare sempre più concretezza ai princìpi della Convenzione ONU

Commenti disabilitati su Per dare sempre più concretezza ai princìpi della Convenzione ONU

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti