Disabilità e giornalismo: per un linguaggio non discriminatorio

Come parlare di disabilità sui media senza stereotipi e con un linguaggio inclusivo: sarà questo il tema dell’incontro formativo “Disabilità e giornalismo: per un linguaggio non discriminatorio”, rivolto principalmente agli operatori dell’informazione, ma aperto a tutti, organizzato da Maria Chiara ed Elena Paolini per il 21 settembre a Senigallia (Ancona). «Perché purtroppo – come sottolineano le promotrici dell’iniziativa – molto di ciò che riguarda le persone con disabilità viene tuttora riportato nei giornali con un linguaggio medicalizzante e abbastanza patetico»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti