Dirigenti scolastici, al via le procedure per le immissioni in ruolo. Posto accantonato per aspiranti con riserva

Posti autorizzabili

Risultano attualmente autorizzabili, scrive l’USR, a conclusione delle operazioni relative agli affidamenti degli incarichi dirigenziali e alla mobilità interregionale, fino ad un massimo di 38 posti.

Si attende il D.M. relativo al numero dei posti che sarà assegnato all’USR a seguito di autorizzazione ad assumere da parte del MEF.

L’USR sottolinea che la partecipazione al presente procedimento non dà diritto alla nomina.

Domanda

Il personale interessato, insieme con il proprio CV, dovrà compilare il modello di domanda (allegato di seguito) in tutte le sue parti, con l’indicazione delle preferenze relativamente alle sedi attualmente disponibili tra quelle inserite nell’elenco allegato alla nota (allegato
C).

Le istanze, ossia il succitato modello compilato, dovranno essere inviate entro il 21 luglio p.v., solo a mezzo posta elettronica, eventualmente certificata, all’indirizzo e.mail: [email protected]

Le preferenze anzidette sono da considerarsi esclusivamente a titolo indicativo al fine di facilitare il percorso di assegnazione delle sedi stesse.

In mancanza di presentazione della domanda di assegnazione, nei termini e secondo le modalità previste dalla presente lettera circolare, la sede verrà assegnata d’ufficio.

Aspiranti inseriti con riserva

I candidati inseriti con riserva – scrive l’USR – hanno diritto all’accantonamento del posto.

nota, modello domanda, posti 

L’articolo Dirigenti scolastici, al via le procedure per le immissioni in ruolo. Posto accantonato per aspiranti con riserva sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti