Diplomati tecnici i più richiesti dalle imprese, eppure non si trovano

Si prevedono tra le 440mila e le 489mila assunzioni entro il 2023, quindi circa il 20% del totale di nuovi posti di lavoro per i diplomati tecnici.

Anche se i diplomi tecnici piacciono alle imprese, non è facile trovare personale in possesso di tale titolo di studio. Secondo i dati riportati da Il Sole 24 ore,  esiste infatti una grossa differenza tra domanda e offerta di lavoro che proprio per gli impieghi tecnici si aggira al 37%, molto superiore rispetto alla media generale (26%). Le imprese quindi fanno fatica a trovare i lavoratori adeguati o perché essi non possiedono il giusto titolo di studio o perché non hanno le competenze adatte a svolgere la mansione richiesta. Tra le competenze richieste ci sono quelle trasversali e quindi anche la capacità di adattamento e la disponibilità a essere flessibili.

In assoluto, i più difficili da trovare sono i diplomati in informatica e telecomunicazioni, ma anche i diplomati in elettronica-elettrotecnica e in meccanica-meccatronica-energia.

In generale, si è visto recentemente, in base ai dati del 53mo Rapporto Censis, che le imprese preferiscono i diplomati ai laureati e talvolta non si trovano.

L’articolo Diplomati tecnici i più richiesti dalle imprese, eppure non si trovano sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Rai, tornano le lezioni del maestro Manzi; miniserie rivolta anche a docenti

Commenti disabilitati su Rai, tornano le lezioni del maestro Manzi; miniserie rivolta anche a docenti

TFA sostegno V ciclo 2020, Università Palermo chiede 950 posti. La suddivisione per grado

Commenti disabilitati su TFA sostegno V ciclo 2020, Università Palermo chiede 950 posti. La suddivisione per grado

Manovra, M5S: per la scuola mille docenti di sostegno in più e bonus merito trasparente

Commenti disabilitati su Manovra, M5S: per la scuola mille docenti di sostegno in più e bonus merito trasparente

Pensioni, prescrizione contributi: quando scade. Circolare INPS

Commenti disabilitati su Pensioni, prescrizione contributi: quando scade. Circolare INPS

PON inclusione sociale e lotta al disagio, pubblicate graduatorie definitive

Commenti disabilitati su PON inclusione sociale e lotta al disagio, pubblicate graduatorie definitive

Fioramonti: esame Maturità non si cambia, solo qualche intervento migliorativo

Commenti disabilitati su Fioramonti: esame Maturità non si cambia, solo qualche intervento migliorativo

Riapertura settembre, ecco su cosa si dovranno formare i docenti. BOZZA LINEE GUIDA

Commenti disabilitati su Riapertura settembre, ecco su cosa si dovranno formare i docenti. BOZZA LINEE GUIDA

Ricorsi al Tar, reclami, accesso agli atti da parte dei Genitori. Cosa sono e documenti da tenere in ordine

Commenti disabilitati su Ricorsi al Tar, reclami, accesso agli atti da parte dei Genitori. Cosa sono e documenti da tenere in ordine

Concorso ordinario secondaria, info titoli di accesso. Consulenza

Commenti disabilitati su Concorso ordinario secondaria, info titoli di accesso. Consulenza

Perché non donare il bonus docenti agli ospedali in emergenza? Lettera

Commenti disabilitati su Perché non donare il bonus docenti agli ospedali in emergenza? Lettera

Riforma sostegno, Gruppi di Lavoro Operativo per l’inclusione: composizione e compiti

Commenti disabilitati su Riforma sostegno, Gruppi di Lavoro Operativo per l’inclusione: composizione e compiti

Gelmini: preccupa più il campionato di calcio che la scuola

Commenti disabilitati su Gelmini: preccupa più il campionato di calcio che la scuola

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti