Diplomati magistrali, utilizzazione su posto a.s. 2018/19. Indicazioni USR

Accordo Lombardia

L’accordo consente ai docenti in ruolo con riserva, che hanno ricevuto la sentenza negativa e che quindi perdono il posto a tempo indeterminato, di poter chiedere l’utilizzazione sullo stesso posto, qualora individuati nuovamente in ruolo in base allo scorrimento delle graduatorie del concorso straordinario DDG n. 1456 del 7 novembre 2018.

La misura riguarda i diplomati magistrale.

Ricordiamo infatti che in Lombardia è ancora attiva solo la graduatoria infanzia posto comune, mentre primaria posto comune e sostegno sia infanzia che primaria sono esaurite, per cui sono probabili immissioni in ruolo dal concorso straordinario.

L’Accordo

Precisazioni USR

L’USR, con nota del 15/07/2019, ha fornito indicazioni ai dirigenti degli Uffici scolastici provinciali in merito alle utilizzazioni su posto assegnato nell’a.s. 2018/19 con contratto a tempo indeterminato a seguito di individuazione con riserva.

Possono presentare domanda di utilizzazione i docenti assunti con riserva e che, nell’a.s. 2019/20, vengono individuati dalle graduatorie di merito regionali (concorso 2016 – solo infanzia posto comune – e concorso straordinario 2018).

  • Presentazione domanda utilizzazione provinciale

Qualora la provincia di immissione in ruolo da GM per il 2019/20 coincida con quella di titolarità con riserva, gli USP gestiranno la domanda e formalizzeranno il provvedimento di utilizzazione.

La sede di titolarità formalmente assegnata per il 2019/20 sarà utilizzata per le operazioni di durata annuale relative al personale di ruolo, che devono essere ancora disposte, e al personale a tempo determinato (supplenza).

L’USR evidenzia che i poti lasciati liberi dagli utilizzati non devono comunque comportare il rifacimento di operazioni già effettuate.

  • Presentazione domanda utilizzazione interprovinciale

Qualora la provincia di immissione in ruolo da GM per il 2019/20 non coincida con quella di titolarità con riserva, sempre in Lombardia, gli USP invieranno l’istanza all’Ufficio di destinazione.

La sede di titolarità formalmente assegnata per il 2019/20 sarà gestita come detto sopra (per le operazioni annuali).

  • Chi non può presentare domanda

L’USR precisa che i docenti in ruolo con riserva, i quali hanno ottenuto mobilità per l’a.s. 2019/20, considerato che la misura si pone come obiettivo la continuità didattica, non possono presentare la succitata domanda di utilizzazione.

L’articolo Diplomati magistrali, utilizzazione su posto a.s. 2018/19. Indicazioni USR sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Nuovi Dirigenti Scolastici, chi rinuncia sarà cancellato da graduatoria. Comunicazione entro il 26 agosto

Commenti disabilitati su Nuovi Dirigenti Scolastici, chi rinuncia sarà cancellato da graduatoria. Comunicazione entro il 26 agosto

Coronavirus, in Lazio riapertura librerie dal 20 aprile

Commenti disabilitati su Coronavirus, in Lazio riapertura librerie dal 20 aprile

Coronavirus, non è tempo che gli insegnanti dicano “quanto siamo bravi”, serve unità e solidarietà. Lettea

Commenti disabilitati su Coronavirus, non è tempo che gli insegnanti dicano “quanto siamo bravi”, serve unità e solidarietà. Lettea

Concorso secondaria I e II grado: bando nei prossimi mesi. Corso blended a Catania

Commenti disabilitati su Concorso secondaria I e II grado: bando nei prossimi mesi. Corso blended a Catania

Occorrono insegnanti di sostegno, continuità didattica ed effettiva integrazione degli alunni con disabilità. Lettera

Commenti disabilitati su Occorrono insegnanti di sostegno, continuità didattica ed effettiva integrazione degli alunni con disabilità. Lettera

Stipendio settembre, su NoiPA c’è importo delle attività aggiuntive 2018/19

Commenti disabilitati su Stipendio settembre, su NoiPA c’è importo delle attività aggiuntive 2018/19

Mobilità docenti: il 29 giugno trasferimenti ufficiali, “fughe di notizie” e ansia

Commenti disabilitati su Mobilità docenti: il 29 giugno trasferimenti ufficiali, “fughe di notizie” e ansia

Firma degli atti dopo gli scrutini effettuati in modalità a distanza: cosa prevedono le disposizioni ministeriali

Commenti disabilitati su Firma degli atti dopo gli scrutini effettuati in modalità a distanza: cosa prevedono le disposizioni ministeriali

Didattica a distanza: obbligatoria già da quest’anno, ma non significa 6 ore al giorno di videolezione

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: obbligatoria già da quest’anno, ma non significa 6 ore al giorno di videolezione

Concorso scuola secondaria, cancellazione preselettiva e più posti a III fascia. Allo studio

Commenti disabilitati su Concorso scuola secondaria, cancellazione preselettiva e più posti a III fascia. Allo studio

Stipendio settembre ancora in ritardo per numerosi docenti e ATA

Commenti disabilitati su Stipendio settembre ancora in ritardo per numerosi docenti e ATA

Didattica a distanza: il rischio è la restaurazione. Lettera

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: il rischio è la restaurazione. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti