Diplomati magistrale. Non è un problema di laurea: diplomati e laureati devono fare entrambi i concorsi per il ruolo. Lettera

Da decenni per ottenere il ruolo nella scuola è stato necessario vincere un concorso. Negli ultimi anni alcuni diplomati magistrali hanno tentato di ottenerlo con un ricorso che li ha inserite in gae (le graduatorie da cui si prende il ruolo e in cui si veniva inseriti fino al 2007 previo superamento del concorso) con RISERVA, ciò significa che i DM hanno firmato un contratto con clausola rescissoria subordinata alla decisione definitiva, onere della plenaria del Consiglio di Stato. Il 20 dicembre la plenaria si è espressa ribadendo che per accedere alle gae, e quindi per avere il ruolo, il diploma magistrale non basta ed è necessario il superamento di un concorso. La stessa cosa vale anche per i laureati in Scienze della Formazione Primaria, non solo per i diplomati quindi non è una lotta tra laureati e diplomati. Alla luce di questa sentenza i diplomati inseriti con riserva nella gae potranno terminare l’anno scolastico nelle loro classi, per assicurare la continuità didattica agli alunni, ma poi dovranno essere depennati dalle gae, non avendone diritto ed avendo accettato un inserimento con riserva. Nessuno sarà messo per strada però, i DM potranno fare le supplenze (come i laureati) dalle graduatorie d’istituto e potranno accedere al concorso (come i laureati) per ottenere il ruolo legittimamente. La decisione della plenaria pone fine a una diatriba durata anni in cui con un ricorso (pagato fior fiori di soldi ai sindacati) i diplomati scavalcavano i precari storici nelle gae (vincitori di concorso) e i laureati relegati nelle graduatorie d’istituto.

Io sono una laureata in Scienze della Formazione Primaria e una semplice cittadina che concorda con la scelta della plenaria ma sono settimane che leggo articoli con informazioni false e sento tg dire vere e proprio menzogne al riguardo. Si sta facendo passare che le diplomate saranno buttate in mezzo alla strada perché non in possesso di laurea, cosa non vera. Vi chiedo di aiutarci a fare chiarezza.

L’articolo Diplomati magistrale. Non è un problema di laurea: diplomati e laureati devono fare entrambi i concorsi per il ruolo. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Scuola, cambia il dominio delle caselle di posta istituzionali: scopri le novità. La guida [PDF]

Commenti disabilitati su Scuola, cambia il dominio delle caselle di posta istituzionali: scopri le novità. La guida [PDF]

Concorso straordinario, Granato (M5S): assurda richiesta sindacati batteria test, non fa onore al loro ruolo

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, Granato (M5S): assurda richiesta sindacati batteria test, non fa onore al loro ruolo

Proroga supplenza da graduatoria di istituto ATA: la rinuncia non ha nessun effetto

Commenti disabilitati su Proroga supplenza da graduatoria di istituto ATA: la rinuncia non ha nessun effetto

Maturità 2020, studenti: ammettere tutti all’esame, non è stato possibile recuperare insufficienze

Commenti disabilitati su Maturità 2020, studenti: ammettere tutti all’esame, non è stato possibile recuperare insufficienze

Impronte digitali Presidi e Ata, norma sarà cancellata con il Decreto scuola [ANTEPRIMA]

Commenti disabilitati su Impronte digitali Presidi e Ata, norma sarà cancellata con il Decreto scuola [ANTEPRIMA]

Gallo (M5S): scuola fuori dalla regionalizzazione. Grazie a tutti i cittadini che ne hanno segnalato i rischi

Commenti disabilitati su Gallo (M5S): scuola fuori dalla regionalizzazione. Grazie a tutti i cittadini che ne hanno segnalato i rischi

Docente in pensione: quanto bisogna aspettare per il TFS e possibilità di pagamento a rate

Commenti disabilitati su Docente in pensione: quanto bisogna aspettare per il TFS e possibilità di pagamento a rate

Disal : per l’esercizio di una responsabilità autentica e sostenibile

Commenti disabilitati su Disal : per l’esercizio di una responsabilità autentica e sostenibile

Graduatorie di istituto terza fascia: entro quando conseguire i 24 CFU

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto terza fascia: entro quando conseguire i 24 CFU

Assegnazione provvisoria su altra classe di concorso: ecco quando è possibile

Commenti disabilitati su Assegnazione provvisoria su altra classe di concorso: ecco quando è possibile

Frate (M5S): per IRC il lavoro svolto sul campo è già merito

Commenti disabilitati su Frate (M5S): per IRC il lavoro svolto sul campo è già merito

Card. Bassetti: Italia fanalino di coda Ue per stipendi docenti

Commenti disabilitati su Card. Bassetti: Italia fanalino di coda Ue per stipendi docenti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti