Diplomati magistrale licenziati in Veneto, Zaia: è una tragedia. Parlamento può trovare soluzione

Licenziamenti Veneto

I diplomati magistrale entro l’a.s. 2001/02 in ruolo con riserva, dopo le pronunce dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato che ha negato loro l’accesso in GaE, sono stati licenziati o lo saranno in seguito all’arrivo delle sentenze di merito che si conformano ai due predetti pronunciamenti.

In Veneto, come riferito, ci sono stati già centinaia di licenziamenti, i seguito ai quali è intervenuto anche l’assessore all’Istruzione Donazzan, che ha accusato il Governo di non aver risolto la questione.

Zaia: è una tragedia

Dopo l’Assessore, interviene il Governatore Zaia, come riferisce Askanews. Queste le Sue parole:

“Purtroppo è una tragedia. Qui ci troviamo davanti a casi di insegnanti che lavorano da 20, 30 anni e per la mancanza della laurea e di una serie di dinamiche vengono ora mandate a casa. Io spero che il Parlamento trovi una soluzione”.

Secondo il Governatore, il Parlamento può trovare una soluzione per una norma perché alcuni di questi casi sono autentiche tragedie famigliari oltre che professionali” ha concluso il governatore veneto.

L’articolo Diplomati magistrale licenziati in Veneto, Zaia: è una tragedia. Parlamento può trovare soluzione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Coronavirus, scuole in Lazio restano aperte. Zingaretti: no misure generalizzate

Commenti disabilitati su Coronavirus, scuole in Lazio restano aperte. Zingaretti: no misure generalizzate

Immissioni in ruolo, recuperati 9.000 posti in più. Sono quelli di Quota 100

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo, recuperati 9.000 posti in più. Sono quelli di Quota 100

Graduatorie ad esaurimento 2019/22, definitiva Lecco

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento 2019/22, definitiva Lecco

Valutazione didattica a distanza: voto sì, voto no. Genitori, pedagogisti e docenti a confronto

Commenti disabilitati su Valutazione didattica a distanza: voto sì, voto no. Genitori, pedagogisti e docenti a confronto

Apei, i consigli dei pedagogisti per integrare didattica a distanza

Commenti disabilitati su Apei, i consigli dei pedagogisti per integrare didattica a distanza

Priorità alla scuola, il 25 giugno di nuovo in piazza. A sostegno FLCGIL e comitati di precari

Commenti disabilitati su Priorità alla scuola, il 25 giugno di nuovo in piazza. A sostegno FLCGIL e comitati di precari

Partito Democratico, programma scuola e Università: meno dispersione, riconoscimento automatico titoli nei Paesi UE

Commenti disabilitati su Partito Democratico, programma scuola e Università: meno dispersione, riconoscimento automatico titoli nei Paesi UE

Corsi formazione gratuiti a luglio e agosto per docenti infanzia e primaria

Commenti disabilitati su Corsi formazione gratuiti a luglio e agosto per docenti infanzia e primaria

Giornata della Memoria: L’olocausto “rimosso” dei disabili

Commenti disabilitati su Giornata della Memoria: L’olocausto “rimosso” dei disabili

Mobilità ATA 2020/2021: presentate 26.564 domande. Risultati il 2 luglio

Commenti disabilitati su Mobilità ATA 2020/2021: presentate 26.564 domande. Risultati il 2 luglio

Maturità, piace a Bussetti ma non ai commissari. Lettera

Commenti disabilitati su Maturità, piace a Bussetti ma non ai commissari. Lettera

La mafia si combatte a scuola: studenti realizzano murale con Falcone e Borsellino

Commenti disabilitati su La mafia si combatte a scuola: studenti realizzano murale con Falcone e Borsellino

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti