Diplomati magistrale e rischio licenziamento, 13 settembre protesta in Emilia Romagna

Venerdì 13 settembre le maestre e i maestri diplomati magistrali saranno infatti in presidio davanti all’Ufficio scolastico regionale in via de’ Castagnoli a Bologna (a partire dalle ore 1530) per denunciare il rischio di una situazione di vero e proprio caos per l’anno scolastico 2019-2020.

Quest’anno, infatti, a differenza dello scorso anno, non è prevista la proroga al 30 giugno dei contratti delle maestre e dei maestri diplomati. Concretamente questo significa che nel corso dell’anno scolastico molto probabilmente migliaia di insegnanti (precari o già assunti in ruolo con riserva) saranno licenziati in tronco, con immediata risoluzione del contratto in pieno anno scolastico. Solo una piccola percentuale degli insegnanti diplomati è stato assunto già da quest’anno tramite il nuovo concorso.

I maestri denunciano che si tratta di un problema non solo per gli insegnanti licenziati, ma anche per gli studenti e le famiglie, che si troveranno a cambiare insegnante durante l’anno scolastico. Se infatti non ci sarà un intervento del ministero dell’istruzione una volta licenziati gli insegnanti le scuole dovranno andare alla ricerca di nuovi supplenti… c’è il rischio di un vero e proprio caos!

Per questo gli insegnanti hanno richiesto un incontro al Direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale al fine di inoltrare una serie di richieste che impediscano licenziamenti di massa e garantiscano agli studenti la continuità didattica. Appuntamento quindi davanti all’Ufficio scolastico regionale in via de’ Castagnoli venerdì 13 settembre alle ore 15.30: ci faremo sentire!

L’articolo Diplomati magistrale e rischio licenziamento, 13 settembre protesta in Emilia Romagna sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Concorso DS, perchè annullare tutto a tutti? Lettera

Commenti disabilitati su Concorso DS, perchè annullare tutto a tutti? Lettera

Spariti crocifissi dalle aule di una scuola, la Lega denuncia

Commenti disabilitati su Spariti crocifissi dalle aule di una scuola, la Lega denuncia

Assegnazione sedi dirigenti scolastici, nelle Marche sono solo 3 le scuole senza DS

Commenti disabilitati su Assegnazione sedi dirigenti scolastici, nelle Marche sono solo 3 le scuole senza DS

Feltri: Maturità è inutile, docenti conoscono i propri alunni. Lezioni web sono una rottura

Commenti disabilitati su Feltri: Maturità è inutile, docenti conoscono i propri alunni. Lezioni web sono una rottura

Trasferimento e assegnazione provvisoria: movimenti differenti con conseguenze diverse per il docente

Commenti disabilitati su Trasferimento e assegnazione provvisoria: movimenti differenti con conseguenze diverse per il docente

Organici docenti, si perdono posti. Dalla Toscana alla Sicilia, l’allarme

Commenti disabilitati su Organici docenti, si perdono posti. Dalla Toscana alla Sicilia, l’allarme

Stipendio supplenti: per alcuni manca maggio e giugno. E intanto con cosa si vive?

Commenti disabilitati su Stipendio supplenti: per alcuni manca maggio e giugno. E intanto con cosa si vive?

Prof sospesa a Palermo, nessun ritiro della sospensione. Si va in tribunale

Commenti disabilitati su Prof sospesa a Palermo, nessun ritiro della sospensione. Si va in tribunale

Educazione civica, protestano i docenti di diritto: un pasticciaccio della didattica

Commenti disabilitati su Educazione civica, protestano i docenti di diritto: un pasticciaccio della didattica

Docenti precari: assunzioni da graduatoria permanente provinciale, poi abilitazione

Commenti disabilitati su Docenti precari: assunzioni da graduatoria permanente provinciale, poi abilitazione

Mobilità 2019/20, come controllare iter domanda ed esito movimento. Immagini

Commenti disabilitati su Mobilità 2019/20, come controllare iter domanda ed esito movimento. Immagini

Il Decreto Scuola è legge, approvato in via definitiva alla Camera. Sintesi del Ministero

Commenti disabilitati su Il Decreto Scuola è legge, approvato in via definitiva alla Camera. Sintesi del Ministero

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti