Diplomati magistrale discriminati rispetto ad altri impiegati pubblici. Lettera

https://gds.it/articoli/economia/2019/04/18/sblocco-assunzioni-dei-precari-negli-enti-locali-cancelleri-una-vittoria-per-la-sicilia-9628ed89-df7d-4a5b-96ec-f0cf7f5eabd1/#.XQuMatj_KnE.whatsapp

La notizia è di aprile/maggio 2019 e l’ho “scovata” solo pochi giorni fa. Spiega bene in che Paese viviamo: 8000 precari storici degli Enti locali di diverse province siciliane, hanno ottenuto la stabilizzazione immediata, il contratto a tempo indeterminato, il ruolo senza alcuna riserva. Come? Con l’accordo di governo regionale, nazionale e dei sindacati a 360 gradi. Quando? Proprio mentre noi eravamo e siamo impegnati con il nostro concorso straordinario. È tutto spiegato nei due articoli.

Il punto è: per noi diplomati magistrale hanno usato tutti i motivi e i limiti di legge, per impedire la stabilizzazione immediata di quelli storici, mentre per i precari degli enti locali, per cui doveva valere pure l’articolo 97 della Costituzione = concorso e poi assunzione, si è riusciti a evitarlo, a non applicarlo, decidendo così e basta, consapevoli che anche quelli dei comuni sono funzionari pubblici, che dovrebbero dimostrare di meritarselo il posto fisso, così come hanno detto a noi, precari della scuola. In Italia non avremo mai due pesi e due misure, perché siamo governati male da parecchio tempo e siamo governati male, perché non sappiamo rinunciare a votare i meno peggio, quelli che sanno come guadagnare milioni di voti a suon di promesse mai mantenute. Riflettiamoci alle prossime elezioni, a breve o fra qualche anno e anche se saremo già di ruolo a pieno e meritato titolo.

L’articolo Diplomati magistrale discriminati rispetto ad altri impiegati pubblici. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Didattica a distanza, non è semplice sommatoria di compiti. L’ipertesto come strumento didattico

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, non è semplice sommatoria di compiti. L’ipertesto come strumento didattico

Analfabetismo funzionale al 33%, cosa fare per superarlo. Lettera

Commenti disabilitati su Analfabetismo funzionale al 33%, cosa fare per superarlo. Lettera

Graduatorie interne di istituto: chi deve essere escluso, dove collocare neoimmessi in ruolo o docenti trasferiti

Commenti disabilitati su Graduatorie interne di istituto: chi deve essere escluso, dove collocare neoimmessi in ruolo o docenti trasferiti

Linee guida: Conferenza straordinaria Regioni ore 12, poi si decide data inizio lezioni

Commenti disabilitati su Linee guida: Conferenza straordinaria Regioni ore 12, poi si decide data inizio lezioni

Chiusura indagini per maestro che diede della scimmia a bimbo di colore

Commenti disabilitati su Chiusura indagini per maestro che diede della scimmia a bimbo di colore

Riorganizzazione Miur, 18 Usr ma alcuni restano senza titolare

Commenti disabilitati su Riorganizzazione Miur, 18 Usr ma alcuni restano senza titolare

Concorso straordinario secondaria, è valido anno servizio fino all’ultimo giorno di lezione, interrotto e poi ripreso per gli scrutini?

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, è valido anno servizio fino all’ultimo giorno di lezione, interrotto e poi ripreso per gli scrutini?

Botta e risposta Guzzanti/Azzolina: sei brava e bella, inimitabile

Commenti disabilitati su Botta e risposta Guzzanti/Azzolina: sei brava e bella, inimitabile

Mazzucco (scrittrice): la catastrofe è che né ragazzi né genitori credono che la scuola serva

Commenti disabilitati su Mazzucco (scrittrice): la catastrofe è che né ragazzi né genitori credono che la scuola serva

Concorso riservato ai facenti funzione DSGA, i sindacati lo chiedono a Fioramonti

Commenti disabilitati su Concorso riservato ai facenti funzione DSGA, i sindacati lo chiedono a Fioramonti

Malpezzi: chiederemo altri 10mila cattedre in organico di diritto

Commenti disabilitati su Malpezzi: chiederemo altri 10mila cattedre in organico di diritto

Cade lamiera dal tetto di una scuola: passante illesa per un soffio

Commenti disabilitati su Cade lamiera dal tetto di una scuola: passante illesa per un soffio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti