Diplomati Magistrale, CUB: 9 luglio presidio presso USR Piemonte

Le motivazioni di questa ennesima azione di protesta sono i gravi problemi ancora irrisolti relativi ai maestri diplomati magistrali presenti nella nostra regione che si ribalteranno su scuole e utenza da settembre 2019.

Preoccupanti risvolti, dovuti alla mancata applicazione a livello nazionale del piano sulla continuità didattica dei maestri idonei al concorso straordinario, la mancata apertura per i colleghi licenziati delle graduatorie d’istituto, gli esclusi dal concorso straordinario, le garanzie per i colleghi assunti a tempo indeterminato e/o determinato a settembre 2019 da Graduatoria ad Esaurimento e le categorie protette. Tutto quanto previsto per i docenti a tempo indeterminato deve essere garantito anche ai docenti che prenderanno servizio a tempo determinato, ignoto quanto accadrà con i contratti stipulati per il 2019/2020.

Quindi è un presidio che richiede un’attenzione particolare per tutte le categorie di diplomati magistrali i quali hanno visto per loro dal Governo, solo misure parziali e spesso contradditorie.

Aspettiamo quindi tutti martedì 09/07 dalle 10 presso l’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte in Corso Vittorio 70.

Per la CUB SUR
La coordinatrice provinciale
Giulia Bertelli
Per il Coordinamento DMA Piemonte, Carla Traverso e Cristina Zedde

L’articolo Diplomati Magistrale, CUB: 9 luglio presidio presso USR Piemonte sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti