Diplomati magistrale, Anief: domani sciopero per conferma in ruolo dei 6mila assunti e immissione degli inseriti in Gae con riserva

“Finalmente – dice Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief e segretario confederale Cisal – le famiglie italiane si accorgeranno cosa vuol dire perdere il maestro del proprio figlio dopo diversi anni per colpa di una sentenza che non doveva neanche essere pronunciata, vista l’assenza di un conflitto di giudicato per una categoria, composta appunto dai docenti della scuola dell’infanzia e primaria, che è stato volutamente dimenticato dal Governo e dal Parlamento, anche con l’esclusione dal piano straordinario di assunzioni come dal nuovo sistema di formazione e reclutamento”.

Su cosa occorra fare, giunti a questo punto, il sindacato ha le idee molto chiare. La richiesta è semplice: bisogna assolutamente confermare nei ruoli dello Stato i 6mila neoassunti con riserva che hanno superato o stanno superando l’anno di prova e occorre assumere i 44mila colleghi inseriti con riserva nelle GaE, i quali da molti anni insegnano ormai nelle nostre scuole.

Pacifico ricorda che “se un titolo è considerato abilitante e valido per partecipare ai concorsi, come tutte le altre abilitazioni conseguite entro il 2011, deve essere valido per inserirsi nelle graduatorie ad esaurimento da cui si attinge per coprire il 50% delle immissioni in ruolo e in prima battuta la copertura delle attuali 85mila supplenze al termine delle attività didattiche. Bisogna riaprire subito le GaE e permettere l’incontro tra domanda e offerta, per non permettere la moltiplicazione di quei corsi e ricorsi che la stessa Ministra Valeria Fedeli invita ad evitare”.

“Con questo sciopero – continua il presidente nazionale del giovane sindacato – chiediamo quindi al Governo un intervento urgente per risolvere definitivamente la questione dell’aggiornamento delle GaE, già in due occasioni riaperte dal Parlamento, nel 2008 e nel 2012, senza attendere il parere dell’Avvocatura dello Stato, peraltro ancora in ingiustificato silenzio a due settimane dal consulto. La verità è che, giunti a questo punto, la politica deve assumersi le sue responsabilità, dopo il fallimento del tavolo di confronto richiesto dai sindacati in scadenza di mandato. In caso contrario, la mobilitazione continuerà e partiranno le nuove azioni legali, ad iniziare del ricorso gratuito alla Cedu, per annullare in Europa o in Cassazione la sentenza della Plenaria”.

Scarica il pdf con le indicazioni dei sit-in che si terranno domani, 8 gennaio 2018, nelle maggiorni città italiane, in occasione dello sciopero indetto da Anief

7 gennaio 2017

Ufficio Stampa Anief

L’articolo Diplomati magistrale, Anief: domani sciopero per conferma in ruolo dei 6mila assunti e immissione degli inseriti in Gae con riserva sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

La rivoluzione o involuzione antropologica della didattica. Lettera

Commenti disabilitati su La rivoluzione o involuzione antropologica della didattica. Lettera

Coronavirus e scuola, proroga stop attività didattiche. Locatelli: non è escluso

Commenti disabilitati su Coronavirus e scuola, proroga stop attività didattiche. Locatelli: non è escluso

Concorso straordinario secondaria: quali servizi sono esclusi

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria: quali servizi sono esclusi

PAS sostegno, proposta bocciata. Corsi specializzazione unico percorso

Commenti disabilitati su PAS sostegno, proposta bocciata. Corsi specializzazione unico percorso

La tecnologia a supporto dell’apprendimento e la didattica inclusiva. Corso gratuito ed offerta speciale

Commenti disabilitati su La tecnologia a supporto dell’apprendimento e la didattica inclusiva. Corso gratuito ed offerta speciale

A scuola è sbagliato parlare di “distanziamento sociale”. Lettera

Commenti disabilitati su A scuola è sbagliato parlare di “distanziamento sociale”. Lettera

Spezzone fino a 6 ore corso serale: non si può assegnare ai docenti titolari nel diurno e viceversa

Commenti disabilitati su Spezzone fino a 6 ore corso serale: non si può assegnare ai docenti titolari nel diurno e viceversa

Concorso ordinario secondaria: passaggi che porteranno al bando per 25mila posti

Commenti disabilitati su Concorso ordinario secondaria: passaggi che porteranno al bando per 25mila posti

Indirizzo musicale scuola primaria: problemi e proposte didattiche. Lettera

Commenti disabilitati su Indirizzo musicale scuola primaria: problemi e proposte didattiche. Lettera

Coronavirus, Lamorgese: pronti a inasprire pene e controlli per contenere diffusione

Commenti disabilitati su Coronavirus, Lamorgese: pronti a inasprire pene e controlli per contenere diffusione

Idonei TFA Sostegno a Bussetti: soluzioni per specializzare anche noi

Commenti disabilitati su Idonei TFA Sostegno a Bussetti: soluzioni per specializzare anche noi

Azzolina, concorsi ci saranno. Lo straordinario il prima possibile

Commenti disabilitati su Azzolina, concorsi ci saranno. Lo straordinario il prima possibile

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti