Difficile, quasi impossibile, acquistare quei biglietti!

«Perché non c’era un click facile, immediato, accessibile, dedicato alle persone con disabilità, per acquistare un biglietto d’ingresso alla fase finale dei Campionati Mondiali di Pallavolo, in corso di svolgimento a Torino? O perché non c’era almeno un indirizzo di posta elettronica a cui mandare la richiesta, o un numero di telefono da chiamare?»: se lo chiedono dall’ANFFAS di Torino, il cui direttore, Giancarlo D’Errico, ha dovuto vivere una vera e propria odissea per poter assistere all’evento

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Viaggio insieme a Federico nel paese dell’autismo

Commenti disabilitati su Viaggio insieme a Federico nel paese dell’autismo

Nuove sfide, nuovi servizi per i Malati Rari: il messaggio è arrivato

Commenti disabilitati su Nuove sfide, nuovi servizi per i Malati Rari: il messaggio è arrivato

Basta con le discriminazioni delle persone con epilessia!

Commenti disabilitati su Basta con le discriminazioni delle persone con epilessia!

Le malattie rare che portano a gravi disabilità fisiche

Commenti disabilitati su Le malattie rare che portano a gravi disabilità fisiche

Ora in tutta Italia l’assistenza igienica spetta ai collaboratori scolastici

Commenti disabilitati su Ora in tutta Italia l’assistenza igienica spetta ai collaboratori scolastici

Un seminario internazionale in rete sulle discriminazioni nelle cure urgenti

Commenti disabilitati su Un seminario internazionale in rete sulle discriminazioni nelle cure urgenti

Pierluigi Cappello, “poeta per condizione biologica”

Commenti disabilitati su Pierluigi Cappello, “poeta per condizione biologica”

Destinazione accessibilità

Commenti disabilitati su Destinazione accessibilità

Proseguono gli incontri nella “piazza virtuale” di “SMAspace”

Commenti disabilitati su Proseguono gli incontri nella “piazza virtuale” di “SMAspace”

Storia della “paziente uno” dell’Istituto Riabilitativo di Montecatone

Commenti disabilitati su Storia della “paziente uno” dell’Istituto Riabilitativo di Montecatone

Non parcheggiare qui!

Commenti disabilitati su Non parcheggiare qui!

Ma i bambini sono davvero tutti uguali?

Commenti disabilitati su Ma i bambini sono davvero tutti uguali?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti