Didattica a distanza: noi precari abbiamo lavorato a nostre spese, non abbiamo diritto al bonus 500 euro

“Le cifre dei docenti precari sono alte, già i presupposti in era pre-covid erano di diminuirne il numero, oggi a maggior ragione bisognerebbe farlo in emergenza aumentando i posti”

L’articolo Didattica a distanza: noi precari abbiamo lavorato a nostre spese, non abbiamo diritto al bonus 500 euro sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti