Didattica a distanza, la voglia di non fermarsi porta a sbagliare! Lettera

LetteraInviato da Giuseppina Cogliandro – In una situazione dirompente ed eccezionale come quella attuale ai docenti è richiesta una continuità didattica che, sin da subito, viene messa in atto attraverso quella che mi è sembrata una corsa agli armamenti tra tutte le possibili piattaforme.

L’articolo Didattica a distanza, la voglia di non fermarsi porta a sbagliare! Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti