Didattica a distanza, genitori disorientati: più piattaforme, figli al pc per cinque ore o solo compiti senza spiegazioni

Emergenza Coronavirus: diamo spazio anche alla voce dei genitori, alle prese con la didattica a distanza. Una modalità di fare scuola che se in numerosi casi ha rinsaldato il patto di corresponsabilità con i genitori, in altri crea disorientamento e fatica nel seguire le scelte degli insegnanti. 

L’articolo Didattica a distanza, genitori disorientati: più piattaforme, figli al pc per cinque ore o solo compiti senza spiegazioni sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti