Didattica a distanza: dal diritto alla disconnessione, al registro elettronico, alle misure di sicurezza sul lavoro

Stanno emergendo una pluralità di problematiche sulla didattica a distanza, che deve certamente essere una mera opportunità, frutto di un processo di condivisione e non di imposizione. Ma i diritti dei lavoratori, non sono stati sospesi, anche se è stata sospesa l’attività didattica. E bisogna ricordarsi che la didattica a distanza non sostituisce la didattica ordinaria, quella che è stata sospesa come da provvedimento governativo per far fronte all’emergenza coronavirus.

L’articolo Didattica a distanza: dal diritto alla disconnessione, al registro elettronico, alle misure di sicurezza sul lavoro sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti