Didattica a distanza, come monitorare le attività. Un esempio concreto e modelli da scaricare

Sembrerebbe che la didattica a distanza abbia decisamente rivoluzionato l’organizzazione della formazione scolastica e che, per tutto, sia necessario riconsiderare le prospettive e modificare l’approccio ai processi. Qualcuno ritiene che tutto ciò sia esagerato. Ma, poi, lo è davvero? E cosa dobbiamo considerare, parimenti al monitoraggio, come destinatario della nostra attenzione? Ma, prima di procedere, chiariamo, prima di tutto, che cosa intendiamo con ciascuno di questi tre termini; monitoraggio, verifica e valutazione.

L’articolo Didattica a distanza, come monitorare le attività. Un esempio concreto e modelli da scaricare sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti