Didattica a distanza, a settembre non andrà in soffitta [INTERVISTA]

Da handicap a opportunità? La didattica a distanza potrebbe rivelarsi una grande occasione per le scuole. Qualunque sia il tipo di giudizio, favorevole o contrario alle lezioni in remoto imposte dall’emergenza sanitaria tuttora in atto, oltre settecentomila docenti in pochi mesi sono stati costretti dalla situazione a misurarsi in maniera intensiva con le tecnologie telematiche.

L’articolo Didattica a distanza, a settembre non andrà in soffitta [INTERVISTA] sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti