DIDACTA ITALIA, da oggi 9 all’11 ottobre alla Fortezza da Basso di Firenze

Tutto è pronto per DIDACTA ITALIA, la manifestazione più importante sulla scuola e formazione, al via alla Fortezza da Basso di Firenze da oggi mercoledì 9 a venerdì 11 ottobre (dalle 9 alle 18.30). In programma 82 workshop immersivi, 67 seminari e 10 convegni. Nella sezione espositiva, riflettori puntati sulla Meccatronica, Area Green e Sostenibilità, Innovazione e Startup.

Dopo il successo dell’edizione 2018 (+23% dei biglietti venduti rispetto all’edizione precedente con oltre 23.000 partecipanti a seminari e eventi, più di 100.000 persone raggiunte sui social), Didacta Italia (http://fieradidacta.indire.it) si conferma l’appuntamento annuale di riferimento in Italia per il lancio di nuove proposte e soluzioni per la scuola del futuro.

La cerimonia di apertura alla presenza del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Lorenzo Fioramonti, è fissata per oggi mercoledì 9 ottobre alle ore 9,30 alla Fortezza da Basso (Padiglione Cavaniglia), mentre martedì 8 ottobre alle ore 19 si è svolta la serata inaugurale nel Salone de’ Cinquecento in Palazzo Vecchio con il Concerto dell’Orchestra Erasmus.

200 le aziende partecipanti per un’offerta completa di tutte le novità del settore scuola: dagli arredi scolastici alle più sofisticate soluzioni di tecnologia robotica. Non mancheranno le nuove proposte nel campo dell’editoria, cancelleria, formazione, viaggi studio, educazione musicale e giochi didattici.

Meccatronica, Sostenibilità e Green, Innovazione e Startup sono le nuove sezioni espositive di questa terza edizione con l’obiettivo di avvicinare sempre più la formazione con il mondo produttivo e del lavoro.

Tra i vari convegni di Didacta 2019 segnaliamo il Convegno internazionale sui nuovi spazi di apprendimenti e sulla didattica delle STEM, in programma oggi mercoledì 9 ottobre alle ore 15 dal titolo:”

Le nuove concezioni di laboratorio: dalla trasformazione dello spazio all’innovazione del modello didattico”.

Durante il convegno docenti universitari e professionisti del settore educativo-scientifico (STEM), provenienti da tutto il mondo, si confronteranno sui temi legati alla didattica laboratoriale, partendo dagli spazi e dall’organizzazione dei laboratori, per arrivare alle metodologie didattiche.

Il convegno sarà tenuto da Sylvia Martinez, co-autore di “Invent to Learn: Making, Tinkering, and Engineering in the Classroom” (un libro diventato una “bibbia” nell’ambito maker), ingegnere e membro della community Fablearn; Natan Holbert, professore associato di comunicazione, media e tecnologie per il learning design alla Columbia University; Peter Dourmashkin, professore del Dipartimento di Fisica del MIT e del Cambridge MA, co-fondatore, insieme al professor John Belcher della metodologia TEAL (Technology Enhanced Active Learning); David Cuartielles, co-fondatore della piattaforma Arduino e professore all’Università di Malmo; infine Francesco Bombardi, Architetto, maker, esperto nell’allestimento e progettazione di laboratori didattici innovativi in Italia e all’estero.

L’ingresso al convegno è libero, ma i docenti riceveranno l’attestato di partecipazione solo registrandosi preventivamente online.

Per informazioni e iscrizioni: fieradidacta.it[email protected]

L’articolo DIDACTA ITALIA, da oggi 9 all’11 ottobre alla Fortezza da Basso di Firenze sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Scuola riconferma su sostegno supplenti dello scorso anno scolastico

Commenti disabilitati su Scuola riconferma su sostegno supplenti dello scorso anno scolastico

Concorso straordinario secondaria, UIL Scuola Napoli: intesa è a favore dei precari, batteria test in tempo utile

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, UIL Scuola Napoli: intesa è a favore dei precari, batteria test in tempo utile

Didattica a distanza, indicazioni Ministero per scuola di infanzia e primaria

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, indicazioni Ministero per scuola di infanzia e primaria

Concorso Dirigenti Scolastici, alcuni docenti bocciati alla prova scritta: chiediamo nuova correzione

Commenti disabilitati su Concorso Dirigenti Scolastici, alcuni docenti bocciati alla prova scritta: chiediamo nuova correzione

Telecamere in tutte le scuole, Salvini “richieste anche da alcuni insegnanti”

Commenti disabilitati su Telecamere in tutte le scuole, Salvini “richieste anche da alcuni insegnanti”

Diploma di terza media per tre studentesse di 86, 78 e 69 anni

Commenti disabilitati su Diploma di terza media per tre studentesse di 86, 78 e 69 anni

Coronavirus, ragazzi possono fruire del vasto patrimonio culturale virtuale del nostro Paese

Commenti disabilitati su Coronavirus, ragazzi possono fruire del vasto patrimonio culturale virtuale del nostro Paese

Riapertura a nuovi inserimenti nelle graduatorie d’istituto di terza fascia. Lettera

Commenti disabilitati su Riapertura a nuovi inserimenti nelle graduatorie d’istituto di terza fascia. Lettera

8 per mille all’edilizia scolastica con la dichiarazione dei redditi 2020

Commenti disabilitati su 8 per mille all’edilizia scolastica con la dichiarazione dei redditi 2020

Dad, psicologo: ragazzi hanno scoperto creatività, a settembre non possono trovare la stessa scuola

Commenti disabilitati su Dad, psicologo: ragazzi hanno scoperto creatività, a settembre non possono trovare la stessa scuola

Coronavirus, come si rientrarà a settembre negli altri paesi europei? Informazioni da: Belgio, Francia, Svizzera, Germania, Gran Bretagna, Spagna, Olanda

Commenti disabilitati su Coronavirus, come si rientrarà a settembre negli altri paesi europei? Informazioni da: Belgio, Francia, Svizzera, Germania, Gran Bretagna, Spagna, Olanda
<a href=#ioleggoperché raggiunge l’obiettivo: un milione di libri donati alle scuole" title="#ioleggoperché raggiunge l’obiettivo: un milione di libri donati alle scuole"/>

#ioleggoperché raggiunge l’obiettivo: un milione di libri donati alle scuole

Commenti disabilitati su #ioleggoperché raggiunge l’obiettivo: un milione di libri donati alle scuole

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti