Dichiarazione redditi: otto per mille potrà essere destinato a ristrutturazione scuole

I contribuenti potranno scegliere la destinazione dell’8 per mille di competenza statale e finalizzarlo alla ristrutturazione, alla messa in sicurezza e all’efficientamento energetico delle scuole.

Lo prevede un emendamento al dl fisco dei relatori, depositato in commissione Finanze alla Camera.

Stop anche alla deroga che permette di destinare le risorse ad altre finalità rispetto a quelle individuate dai cittadini.

“Garantire la sicurezza degli studenti e del personale che lavora nelle scuole è un obiettivo che perseguiamo mettendo tutto il nostro impegno. Per questo, l’abbiamo inserito anche nel decreto Fiscale, in particolare attraverso due emendamenti: il primo, che punta a dare l’opportunità ai cittadini di destinare l’8 per mille a interventi di ristrutturazione, messa in sicurezza ed efficientamento energetico delle scuole. Il secondo, per destinare 10 milioni all’anno, dal 2020 al 2025, a favore dell’edilizia scolastica. Ci auguriamo che entrambi vengano approvati: parliamo di interventi fondamentali a sostegno del pieno diritto allo studio e della sicurezza lavorativa, su cui è impensabile non essere d’accordo”. Così, in una nota, le deputate e i deputati del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura.
“Il nostro lavoro per la sicurezza scolastica, d’altra parte”, proseguono, “ha già dato importanti risultati: dopo aver sbloccato, con il precedente Governo, ben 7 miliardi di risorse stanziate – ma mai spese – per l’edilizia delle scuole, con la nuova maggioranza siamo già al lavoro su una proposta di legge volta a migliorare la sicurezza e velocizzare le procedure per l’assegnazione delle risorse. Stiamo dunque affrontando il tema con la massima serietà e attenzione, e il decreto Fiscale ci dà una nuova occasione per dimostrarlo e compiere ulteriori passi in avanti”, concludono i portavoce del MoVimento 5 Stelle.

L’articolo Dichiarazione redditi: otto per mille potrà essere destinato a ristrutturazione scuole sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

TFA sostegno, Casa (M5S): scuola ha bisogno di docenti specializzati. Palermo attiverà corso anche per la secondaria

Commenti disabilitati su TFA sostegno, Casa (M5S): scuola ha bisogno di docenti specializzati. Palermo attiverà corso anche per la secondaria

Concorso DSGA: confermata la vacanza di 1.213 posti nella bozza del disegno di legge di stabilità 2018

Commenti disabilitati su Concorso DSGA: confermata la vacanza di 1.213 posti nella bozza del disegno di legge di stabilità 2018

PON, 80 mln per acquisto pc e tablet: domande da oggi 20 aprile. Video Ministero

Commenti disabilitati su PON, 80 mln per acquisto pc e tablet: domande da oggi 20 aprile. Video Ministero

Asili nido, Rampelli (FdI): stiamo facendo il possibile per evitare la loro chiusura

Commenti disabilitati su Asili nido, Rampelli (FdI): stiamo facendo il possibile per evitare la loro chiusura

Bussetti: La scuola è il luogo principale di inclusione

Commenti disabilitati su Bussetti: La scuola è il luogo principale di inclusione

Regione Lombardia: 59 milioni di euro alle paritarie

Commenti disabilitati su Regione Lombardia: 59 milioni di euro alle paritarie

Comitato idonei concorso DS 2017: si inserisca nel decreto Scuola norma per nostra assunzione

Commenti disabilitati su Comitato idonei concorso DS 2017: si inserisca nel decreto Scuola norma per nostra assunzione

Ministro Azzolina, riduca la burocrazia nelle scuole. Lettera

Commenti disabilitati su Ministro Azzolina, riduca la burocrazia nelle scuole. Lettera

Controllo delle impronte digitali solo per personale ATA e dirigenti scolastici? Lettera

Commenti disabilitati su Controllo delle impronte digitali solo per personale ATA e dirigenti scolastici? Lettera

Concorso straordinario. Precari, quiz a crocette iniquo. Famiglie, selezione no infornate

Commenti disabilitati su Concorso straordinario. Precari, quiz a crocette iniquo. Famiglie, selezione no infornate

Rizza (FLCGIL): stipendi più alti ai docenti del Sud, lavorano in contesti difficili

Commenti disabilitati su Rizza (FLCGIL): stipendi più alti ai docenti del Sud, lavorano in contesti difficili

Azzolina su valutazione: studenti da rimandare potranno recuperare. Docenti stanno facendo ottimo lavoro

Commenti disabilitati su Azzolina su valutazione: studenti da rimandare potranno recuperare. Docenti stanno facendo ottimo lavoro

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti