Di Meglio (Gilda): decreto scuola approvato non risolve nodo precariato

“Adesso è necessario che la macchina organizzativa si metta subito in moto, così da consentire entro l’inizio del prossimo anno scolastico l’immissione in ruolo dei precari interessati dalla procedura di stabilizzazione”. È quanto dichiara Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, commentando il voto favorevole con cui il Senato ha licenziato il decreto legge 126.

“Quanto al concorso ordinario previsto dal decreto, resta da risolvere la questione dei tempi resi eccessivamente lunghi da meccanismi farraginosi e dal mancato esonero dal servizio per gli insegnanti che svolgono la funzione di commissari. Soltanto intervenendo su questi talloni di Achille e ripristinando i concorsi con cadenza biennale, accelerandone l’iter, sarà possibile sanare definitivamente la piaga del precariato”.

Entrando nel merito del testo, Di Meglio sottolinea due aspetti critici: il blocco quinquennale dei neo assunti nelle operazioni di mobilità, “materia che attiene la sfera della contrattazione integrativa e che, quindi, rappresenta una pesante invasione di campo rispetto alle prerogative sindacali”, e la totale assenza del disegno di legge collegato alla Finanziaria riguardante le abilitazioni, “misura promessa più volte e ad oggi inevasa”.

“Purtroppo, però, – conclude il coordinatore nazionale della Gilda – nel provvedimento mancano quegli interventi strutturali necessari per risolvere l’atavico e sempre più grave fenomeno della ‘supplentite’ che conta ancora 200mila precari, di cui oltre 170mila docenti”.

L’articolo Di Meglio (Gilda): decreto scuola approvato non risolve nodo precariato sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Classi con meno di 15 alunni, ecco quando. 50mila docenti ed ATA in più, ma licenziati se ci sarà lockdown. Testo emendamento

Commenti disabilitati su Classi con meno di 15 alunni, ecco quando. 50mila docenti ed ATA in più, ma licenziati se ci sarà lockdown. Testo emendamento

Bolzano, immissioni in ruolo da graduatoria provinciale. Docenti GaE: prima noi

Commenti disabilitati su Bolzano, immissioni in ruolo da graduatoria provinciale. Docenti GaE: prima noi

Vincolo quinquennale sul sostegno: il docente che lo ha superato può chiedere passaggio di ruolo su materia

Commenti disabilitati su Vincolo quinquennale sul sostegno: il docente che lo ha superato può chiedere passaggio di ruolo su materia

Domani a Palermo e in tutta Italia in difesa della libertà di insegnamento

Commenti disabilitati su Domani a Palermo e in tutta Italia in difesa della libertà di insegnamento

Annullamento concorso Ds, le responsabilità del Miur. Lettera

Commenti disabilitati su Annullamento concorso Ds, le responsabilità del Miur. Lettera

Azzolina: oggi primo rientro a scuola dopo lockdown. Giusto fare maturità in presenza

Commenti disabilitati su Azzolina: oggi primo rientro a scuola dopo lockdown. Giusto fare maturità in presenza

Diplomati magistrale, riapertura GaE, contratto. Tra 29 gennaio e 12 febbraio sciopero Anief scrutini intermedi, ecco come aderire

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale, riapertura GaE, contratto. Tra 29 gennaio e 12 febbraio sciopero Anief scrutini intermedi, ecco come aderire

Riapertura anno scolastico, ANAPS: docenti dovranno rientrare il 24 agosto. Salteranno le ferie, scavalcati diritti sindacali

Commenti disabilitati su Riapertura anno scolastico, ANAPS: docenti dovranno rientrare il 24 agosto. Salteranno le ferie, scavalcati diritti sindacali

Ascani: lavoriamo per riaprire il prima possibile le scuole

Commenti disabilitati su Ascani: lavoriamo per riaprire il prima possibile le scuole

Ministro, vorrei dirle… Riflettiamo: è un’emergenza. Lettera

Commenti disabilitati su Ministro, vorrei dirle… Riflettiamo: è un’emergenza. Lettera

Graduatorie di istituto: iscritti solo in seconda e/o terza fascia non devono fare nulla

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto: iscritti solo in seconda e/o terza fascia non devono fare nulla

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti