Detrazioni spese funebri e limite di 1550 euro: per defunto o per contribuente?

Spese sanitarie 2019

Buonasera,
ho letto un utile articolo circa spese funebri e relative detrazioni.
Al riguardo è possibile detrarre per spese sostenute da 2 fratelli per la morte di un genitore, ciascuno con la propria dichiarazione redditi le spese  oppure il limite dei 1550€ è legato  al solo defunto a prescindere da quanto i suoi familiari hanno sostenuto con spese diverse?
Grazie molte

Il limite di spesa di 1550 euro su cui applicare la detrazione del 19% delle spese funebri è da intendersi a decesso e non a contribuente.

Cerchiamo di fare chiarezza: per ogni decesso è consentita la detrazione su un massimo di 1550 euro delle spese funebri sostenute. Se a pagarle sono più contribuenti, le detrazioni spettanti (su 1550 euro spettano  294,5 euro) vanno suddivise tra coloro che hanno sostenuto la spesa.

Nel caso la fattura di spesa sia intestata ad una sola persona ma a sostenere le spese siano stati, per esempio, in due andrà riportato sulla fattura una annotazione che certifichi che l’importo fatturato è stato sostenuto da più persone e deve essere firmata dall’intestatario della fattura. Chi ha contribuito a pagare la fattura ma non è intestatario della stessa, potrà conservare una copia della fattura con annotazione per la documentazione per godere delle detrazioni pro-quota.

Nel suo caso, quindi, le detrazioni sul limite di 1550 euro andranno suddivise tra lei e suo fratello visto che il limite è legato al decesso e non a quante persone sostengono le spese funebri.

L’articolo Detrazioni spese funebri e limite di 1550 euro: per defunto o per contribuente? sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Ascani: didattica in presenza insostituibile, apertura prima possibile

Commenti disabilitati su Ascani: didattica in presenza insostituibile, apertura prima possibile

Concorsi docenti 2020, dal Miur: ottimismo per assunzioni dal 1° settembre da concorso straordinario

Commenti disabilitati su Concorsi docenti 2020, dal Miur: ottimismo per assunzioni dal 1° settembre da concorso straordinario

Calo demografico, 140mila bambini in meno rispetto al 2008. Straniero l’8,7% della popolazione

Commenti disabilitati su Calo demografico, 140mila bambini in meno rispetto al 2008. Straniero l’8,7% della popolazione

Favara, devastata scuola appena terminata. Vicesindaco: Ripuliremo tutto

Commenti disabilitati su Favara, devastata scuola appena terminata. Vicesindaco: Ripuliremo tutto
Proposte per la scuola comitato <a href=#nopas: bandire i concorsi e riaprire le graduatorie" title="Proposte per la scuola comitato #nopas: bandire i concorsi e riaprire le graduatorie"/>

Proposte per la scuola comitato #nopas: bandire i concorsi e riaprire le graduatorie

Commenti disabilitati su Proposte per la scuola comitato #nopas: bandire i concorsi e riaprire le graduatorie

Toccafondi: pochissime reggenze grazie a quanto fatto dal Governo Renzi

Commenti disabilitati su Toccafondi: pochissime reggenze grazie a quanto fatto dal Governo Renzi

L’estensione dell’obbligo a 18 anni: senza correttivi, farà aumentare la dispersione scolastica! Lettera

Commenti disabilitati su L’estensione dell’obbligo a 18 anni: senza correttivi, farà aumentare la dispersione scolastica! Lettera

Cinquant’anni fa moriva Ungaretti, studenti ricordano i suoi “Mi illumino d’immenso”

Commenti disabilitati su Cinquant’anni fa moriva Ungaretti, studenti ricordano i suoi “Mi illumino d’immenso”

Coronavirus e Decreto “cura Italia”, 15 giorni congedo al 50% e incremento permessi 104/92

Commenti disabilitati su Coronavirus e Decreto “cura Italia”, 15 giorni congedo al 50% e incremento permessi 104/92

“Sei una lumaca” e uno schiaffo ad un alunno, maestra denunciata. Giudici la assolvono, ecco perché

Commenti disabilitati su “Sei una lumaca” e uno schiaffo ad un alunno, maestra denunciata. Giudici la assolvono, ecco perché

Un decreto legge per assumere i precari. Lettera

Commenti disabilitati su Un decreto legge per assumere i precari. Lettera

Diplomati magistrale. Per anni siamo stati relegati in terza fascia d’istituto, quella dei non abilitati. Lettera

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale. Per anni siamo stati relegati in terza fascia d’istituto, quella dei non abilitati. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti