Detenuti “postini” per accelerare comunicazioni con avvocati e familiari

Nel carcere di Opera un detenuto in articolo 21 porta la corrispondenza nell’ufficio messo a disposizione dell’associazione “In Opera” dentro l’Abbazia di Mirasole. Qui scannerizza, stampa e attende le risposte di familiari da portare “dietro le mura” in giornata. Nurzia (Progetto Arca): “Aspettavano anche 22 giorni per le risposte”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts
I detenuti vincono la terza edizione di <a href=#GuerradiParole" title="I detenuti vincono la terza edizione di #GuerradiParole"/>

I detenuti vincono la terza edizione di #GuerradiParole

Commenti disabilitati su I detenuti vincono la terza edizione di #GuerradiParole

Elezioni e hate speech: rom e migranti in cima alla classifica dei contenuti negativi

Commenti disabilitati su Elezioni e hate speech: rom e migranti in cima alla classifica dei contenuti negativi

Passa il primo dei tre decreti correttivi della riforma del terzo settore

Commenti disabilitati su Passa il primo dei tre decreti correttivi della riforma del terzo settore

Diritti dei contadini, il successo della battaglia alle Nazioni Unite

Commenti disabilitati su Diritti dei contadini, il successo della battaglia alle Nazioni Unite

Telefoni fissi nelle celle delle carceri francesi. La “rivoluzione” di Macron

Commenti disabilitati su Telefoni fissi nelle celle delle carceri francesi. La “rivoluzione” di Macron

Volontariato, 400 punti di servizio: la crescita dei Csv nell’anno della riforma

Commenti disabilitati su Volontariato, 400 punti di servizio: la crescita dei Csv nell’anno della riforma

Disabilità, tutto pronto per la terza Conferenza della Toscana

Commenti disabilitati su Disabilità, tutto pronto per la terza Conferenza della Toscana

Legge sul caporalato, associazioni e sindacati: “Non va indebolita”

Commenti disabilitati su Legge sul caporalato, associazioni e sindacati: “Non va indebolita”

Invalidità, 1.300 euro per “la mamma che sta a casa”: l’idea di Di Maio non piace

Commenti disabilitati su Invalidità, 1.300 euro per “la mamma che sta a casa”: l’idea di Di Maio non piace

A Danisinni il primo circo sociale di Palermo nato dal crowdfunding

Commenti disabilitati su A Danisinni il primo circo sociale di Palermo nato dal crowdfunding

Minori stranieri, a Messina si formano i tutori volontari

Commenti disabilitati su Minori stranieri, a Messina si formano i tutori volontari

Paralimpiadi, lo snowboard è d’argento per Manuel Pozzerle

Commenti disabilitati su Paralimpiadi, lo snowboard è d’argento per Manuel Pozzerle

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti