“DescriVedendo” ad Angera: immagina e… vedrai!

«Un linguaggio condiviso fra persone con disabilità visiva e normovedenti, per esplorare e gustare insieme l’arte, all’insegna di un nuovo approccio per avvicinarsi alle opere pittoriche»: così avevamo presentato a suo tempo il progetto “DescriVedendo”, ideato e voluto dall’ANS (Associazione Nazionale Subvedenti). L’iniziativa prevede ora, per il 25 novembre ad Angera (Varese), l’evento denominato “DescriVedendo ad Angera. Immagina e… vedrai!”, durante il quale il metodo di “DescriVedendo” verrà per la prima volta applicato a un reperto archeologico

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La mia vita… in quale luogo? Ovvero, come definire una struttura segregante?

Commenti disabilitati su La mia vita… in quale luogo? Ovvero, come definire una struttura segregante?

La scuola di tutti per tutti: una conquista da perseguire con determinazione

Commenti disabilitati su La scuola di tutti per tutti: una conquista da perseguire con determinazione

Medicina eugenica e Shoah

Commenti disabilitati su Medicina eugenica e Shoah

Assegnare subito quell’assistente all’autonomia e alla comunicazione!

Commenti disabilitati su Assegnare subito quell’assistente all’autonomia e alla comunicazione!

Le novità di quella convenzione per l’assunzione di persone con disabilità

Commenti disabilitati su Le novità di quella convenzione per l’assunzione di persone con disabilità

Un prezioso lavoro di squadra, che rilancia l’Unità Spinale di Firenze

Commenti disabilitati su Un prezioso lavoro di squadra, che rilancia l’Unità Spinale di Firenze

Bello, quando viene rilanciata una biblioteca!

Commenti disabilitati su Bello, quando viene rilanciata una biblioteca!

Molto bene quell’emendamento, ma ora vanno riconosciuti anche i tiflologi

Commenti disabilitati su Molto bene quell’emendamento, ma ora vanno riconosciuti anche i tiflologi

La didattica a distanza va resa possibile per tutti gli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su La didattica a distanza va resa possibile per tutti gli alunni con disabilità

Hamdan, giovane uomo con disabilità che lotta per la pace

Commenti disabilitati su Hamdan, giovane uomo con disabilità che lotta per la pace

Non semplici disservizi, ma vere discriminazioni per cui chiedere giustizia

Commenti disabilitati su Non semplici disservizi, ma vere discriminazioni per cui chiedere giustizia

Screening neonatale esteso: ora tocca all’Europa

Commenti disabilitati su Screening neonatale esteso: ora tocca all’Europa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti