“DescriVedendo” ad Angera: immagina e… vedrai!

«Un linguaggio condiviso fra persone con disabilità visiva e normovedenti, per esplorare e gustare insieme l’arte, all’insegna di un nuovo approccio per avvicinarsi alle opere pittoriche»: così avevamo presentato a suo tempo il progetto “DescriVedendo”, ideato e voluto dall’ANS (Associazione Nazionale Subvedenti). L’iniziativa prevede ora, per il 25 novembre ad Angera (Varese), l’evento denominato “DescriVedendo ad Angera. Immagina e… vedrai!”, durante il quale il metodo di “DescriVedendo” verrà per la prima volta applicato a un reperto archeologico

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La neurotribù di Hans Asperger: autismi e neurodiversità

Commenti disabilitati su La neurotribù di Hans Asperger: autismi e neurodiversità

Liberi di scegliere e di vivere, fra donne e uomini liberi

Commenti disabilitati su Liberi di scegliere e di vivere, fra donne e uomini liberi

Un 2 Aprile diverso, ma sempre vicino alle persone con autismo e alle famiglie

Commenti disabilitati su Un 2 Aprile diverso, ma sempre vicino alle persone con autismo e alle famiglie

Quando vacanza è uguale ad autonomia

Commenti disabilitati su Quando vacanza è uguale ad autonomia

I diritti dei malati e le gare al ribasso

Commenti disabilitati su I diritti dei malati e le gare al ribasso

Un corso di formazione sulle tecnologie assistive per le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Un corso di formazione sulle tecnologie assistive per le persone con disabilità

Non solo 2 Aprile

Commenti disabilitati su Non solo 2 Aprile

Risultati sorprendenti per quei percorsi di autonomia

Commenti disabilitati su Risultati sorprendenti per quei percorsi di autonomia

Apprezzabile apertura della Regione Emilia Romagna sugli ausili

Commenti disabilitati su Apprezzabile apertura della Regione Emilia Romagna sugli ausili

Un argomento delicato come la sordità va trattato in modo diverso

Commenti disabilitati su Un argomento delicato come la sordità va trattato in modo diverso

Il welfare invisibile di Catania

Commenti disabilitati su Il welfare invisibile di Catania

Ahi scuola, “nave sanza nocchiere in gran tempesta”…

Commenti disabilitati su Ahi scuola, “nave sanza nocchiere in gran tempesta”…

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti