DEF, On. Sasso (Lega): mancano i tre miliardi per scuola e università. Fioramonti si dimetta come promesso

Con queste parole il deputato pugliese della Lega Rossano Sasso, ha iniziato quest’oggi il suo intervento durante la seduta della Commissione Cultura della Camera dei Deputati, in cui è stata analizzata la nota di aggiornamento di economia e finanza (nadef), con riferimento all’Istruzione.

“Esprimo solidarietà al dimissionario Ministro Fioramonti – prosegue Sasso – dimissionario perché al suo insediamento lui stesso ha dichiarato che se non dovessero arrivare dal MEF 3 miliardi di euro per l’istruzione, si dimetterebbe. Visto che nella nadef non c’è traccia di questi 3 miliardi e addirittura si prevede una riduzione di 1 miliardo e 800 milioni per il 2020, se la parola del Ministro ha un senso, allora Fioramonti dovrebbe onorare la parola data e dimettersi.

Ho chiesto al governo – prosegue Sasso – di rispettare gli insegnanti e non prenderli in giro promettendo loro un aumento stipendiale. Gli insegnanti attendono da 10 anni un adeguamento stipendiale, non possono essere derisi dal Ministro che dichiara che troverà le risorse necessarie tassando le merendine. Ma quanti snack o quanti biglietti aerei intende tassare, per aumentare lo stipendio a circa un milione di insegnanti?

Fioramonti sia concreto e ci venga a dire se quando parla dobbiamo prenderlo sul serio o smentirlo, come ha fatto il suo collega del MEF Gualtieri, che ha detto chiaro e tondo che 3 miliardi per la scuola non ci sono.

Mi auguro che quanto previsto nella nadef venga poi smentito in legge di bilancio, la scuola non ha bisogno di tagli, ma non ha bisogno nemmeno di fenomeni che promettono miracoli o dimissioni, salvo poi andare a sbattere con la realtà. E la realtà – conclude Sasso – va nella direzione opposta di questo Governo e del Ministro Fioramonti”.

L’articolo DEF, On. Sasso (Lega): mancano i tre miliardi per scuola e università. Fioramonti si dimetta come promesso sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Collaboratori dirigenti scolastici, quando possono essere esonerati dall’insegnamento

Commenti disabilitati su Collaboratori dirigenti scolastici, quando possono essere esonerati dall’insegnamento

24 CFU: precari possono chiedere 150 ore permessi studio. Modalità, scadenza 15 novembre

Commenti disabilitati su 24 CFU: precari possono chiedere 150 ore permessi studio. Modalità, scadenza 15 novembre

Esami di Stato 2019/20, scadenze e modalità domande candidati interni ed esterni. Nota Miur

Commenti disabilitati su Esami di Stato 2019/20, scadenze e modalità domande candidati interni ed esterni. Nota Miur

Precari sardi chiedono a Mattarella di bloccare il decreto scuola

Commenti disabilitati su Precari sardi chiedono a Mattarella di bloccare il decreto scuola

Come si insegnerà la didattica mista? Lettera

Commenti disabilitati su Come si insegnerà la didattica mista? Lettera

Spagna, 2 mld per assumere nuovi docenti. Fratoianni (Leu): stesso emendamento in dl rilancio

Commenti disabilitati su Spagna, 2 mld per assumere nuovi docenti. Fratoianni (Leu): stesso emendamento in dl rilancio

A scuola troppo presto: ragazzi con scarsi risultati e a rischio obesità

Commenti disabilitati su A scuola troppo presto: ragazzi con scarsi risultati e a rischio obesità

Con il bonus va premiato docente che lavora in classe! Lettera

Commenti disabilitati su Con il bonus va premiato docente che lavora in classe! Lettera

Ed. civica, il ruolo del docente di Diritto. Quattro casi pratici

Commenti disabilitati su Ed. civica, il ruolo del docente di Diritto. Quattro casi pratici

Invalsi ed Esami, studenti poco preparati e docenti magnanimi. Lettera

Commenti disabilitati su Invalsi ed Esami, studenti poco preparati e docenti magnanimi. Lettera

Decreto PAS e concorso straordinario docenti 3 anni di servizio, ecco il testo presentato ieri al Consiglio dei Ministri

Commenti disabilitati su Decreto PAS e concorso straordinario docenti 3 anni di servizio, ecco il testo presentato ieri al Consiglio dei Ministri

Graduatorie ATA 24 mesi: date scadenza per regione, ancora pochi giorni per la domanda

Commenti disabilitati su Graduatorie ATA 24 mesi: date scadenza per regione, ancora pochi giorni per la domanda

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti