Dedicato a tutte le Daniele del mondo

«Dapprima – scrive Roberta Isastia, parlando dello spettacolo teatrale “Pesce d’aprile” di Daniela Spada e Cesare Bocci – l’idea di scrivere il libro in due, per raccontare la storia propria e quella di tutti coloro che improvvisamente devono imparare a vivere la vita dopo l’ictus. Poi adattare il libro al teatro e trovare un’attrice bravissima, che sapesse rendere le difficoltà di Daniela e di tutte le Daniele del mondo, senza permettere compassione e senza scivolare nella caricatura. Al termine il pubblico non smetteva di applaudire Cesare Bocci e Tiziana Foschi»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Parliamo di Adozione Lavorativa a Distanza

Commenti disabilitati su Parliamo di Adozione Lavorativa a Distanza

Appello urgente per un farmaco salvavita divenuto introvabile

Commenti disabilitati su Appello urgente per un farmaco salvavita divenuto introvabile

Firmo quindi sono! Non può mai essere tempo di diritti umani negati

Commenti disabilitati su Firmo quindi sono! Non può mai essere tempo di diritti umani negati

Contro la lebbra, contro tutte le malattie non ancora sconfitte

Commenti disabilitati su Contro la lebbra, contro tutte le malattie non ancora sconfitte

Identificata una molecola chiave nello sviluppo della sclerodermia

Commenti disabilitati su Identificata una molecola chiave nello sviluppo della sclerodermia

Inaccettabile tornare ai vecchi istituti!

Commenti disabilitati su Inaccettabile tornare ai vecchi istituti!

Mens sana in corpore sano

Commenti disabilitati su Mens sana in corpore sano

Le novelle di Grazia Deledda, per un modello di società aperta a tutti

Commenti disabilitati su Le novelle di Grazia Deledda, per un modello di società aperta a tutti

Una corsa campestre per l’autismo

Commenti disabilitati su Una corsa campestre per l’autismo

Il Progetto “COME-IN!” e l’accessibilità

Commenti disabilitati su Il Progetto “COME-IN!” e l’accessibilità

Non è un bel momento per le Malattie Rare!

Commenti disabilitati su Non è un bel momento per le Malattie Rare!

Figli con sindrome di Down, piccoli e grandi, al tempo del coronavirus

Commenti disabilitati su Figli con sindrome di Down, piccoli e grandi, al tempo del coronavirus

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti