Dedicata a coloro che vanno a una “velocità diversa”

Nasce dal dialogo muto tra un bimbo con disturbo dello spettro autistico e una tartaruga marina, il curioso nome della Tarta Blu, Associazione recentemente nata a Peccioli, in provincia di Pisa, voluta da alcuni genitori di bambini e ragazzi con disturbo dello spettro autistico, che però non intende occuparsi solo di loro, ma di tutti coloro che vanno a una “velocità diversa”, con l’obiettivo di garantire ai bambini e ai ragazzi del proprio territorio, che ne abbiano bisogno, un percorso di abilitazione/riabilitazione il più personalizzato possibile

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Distrofie retiniche: le risposte della ricerca e il contributo del paziente

Commenti disabilitati su Distrofie retiniche: le risposte della ricerca e il contributo del paziente

Due articoli sulla disabilità nel “Decreto Semplificazioni” convertito in legge

Commenti disabilitati su Due articoli sulla disabilità nel “Decreto Semplificazioni” convertito in legge

È “discriminazione collettiva” allestire una mostra non accessibile

Commenti disabilitati su È “discriminazione collettiva” allestire una mostra non accessibile

I rinvii e l’immobilismo del Comune di Napoli

Commenti disabilitati su I rinvii e l’immobilismo del Comune di Napoli

Nella scuola che ripartirà pari garanzie per gli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Nella scuola che ripartirà pari garanzie per gli alunni con disabilità

Un modello d’intervento sulle priorità delle persone con disabilità in emergenza

Commenti disabilitati su Un modello d’intervento sulle priorità delle persone con disabilità in emergenza

Quattro film, quattro diverse facce dell’autismo

Commenti disabilitati su Quattro film, quattro diverse facce dell’autismo

Un vademecum di semplici buone pratiche su coronavirus e autismo

Commenti disabilitati su Un vademecum di semplici buone pratiche su coronavirus e autismo

Servirà un “aggiustamento” alla Legge sull’amministratore di sostegno?

Commenti disabilitati su Servirà un “aggiustamento” alla Legge sull’amministratore di sostegno?

Nel bene e nel male la scuola pubblica c’è stata

Commenti disabilitati su Nel bene e nel male la scuola pubblica c’è stata

Stazioni accessibili in città inclusive

Commenti disabilitati su Stazioni accessibili in città inclusive

Almeno un peso tolto alle famiglie con disabilità

Commenti disabilitati su Almeno un peso tolto alle famiglie con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti