Decreto scuola rimandato alle Camere. Fantò (PSI): stop clamoroso

Il Presidente della Repubblica ha rimandato alle Camere il Decreto legge che, tra le altre cose, prevede il concorso per l’assunzione di nuovi docenti.
Purtroppo tale Decreto presenta criticità già segnalate dal PSI e non solo. Stupisce che il Ministero non abbia voluto porre rimedio da subito evitando uno stop così clamoroso.

Il PSI ha preparato una serie di modifiche proprio su quello che sembra il principale nodo da sciogliere, i criteri di ammissione al concorso. Modifiche che nel fine settimana verranno inviate al Ministero e poi, qualora non venissero accolte, verranno presentate dagli eletti del PSI in sede di approvazione parlamentare.

Ma il PSI manifesta anche la sua preoccupazione per la mancanza di fondi per università, istruzione e formazione. Lo stesso Ministro Fioramonti, che appena nominato a viale Trastevere aveva promesso di trovare i tre miliardi necessari per “mettere al passo coi tempi la scuola italiana”, minaccia di dimettersi.

Insomma, ancora una volta la scuola soffre e con essa gli alunni, le loro famiglie e l’intero personale scolastico. Ancora una volta sono le pari opportunità per i nostri giovani ad essere negate.

L’articolo Decreto scuola rimandato alle Camere. Fantò (PSI): stop clamoroso sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Esami di Stato di I grado: docenti religione in commissione, ma disciplina non è oggetto del colloquio

Commenti disabilitati su Esami di Stato di I grado: docenti religione in commissione, ma disciplina non è oggetto del colloquio

Detrazioni spese sanitarie, quando vi rientrano le cure estetiche

Commenti disabilitati su Detrazioni spese sanitarie, quando vi rientrano le cure estetiche

Maestra lamenta complotti e sculaccia bimbi. Cosa fare? Dirigente resta solo quando USR e associazione sprofondano nell’ignoranza

Commenti disabilitati su Maestra lamenta complotti e sculaccia bimbi. Cosa fare? Dirigente resta solo quando USR e associazione sprofondano nell’ignoranza

Graduatoria interna di istituto: esclusi i docenti con legge 104/92 per assistenza genitore disabile

Commenti disabilitati su Graduatoria interna di istituto: esclusi i docenti con legge 104/92 per assistenza genitore disabile

Governance della scuola decisa in 150 minuti! Lettera

Commenti disabilitati su Governance della scuola decisa in 150 minuti! Lettera

Graduatorie ATA 24 mesi, le provvisorie per ogni provincia. Inserita Enna

Commenti disabilitati su Graduatorie ATA 24 mesi, le provvisorie per ogni provincia. Inserita Enna

Concorso DSGA, prova preselettiva, tecniche di memorizzazione: disponibile primo video. Assicurati il successo

Commenti disabilitati su Concorso DSGA, prova preselettiva, tecniche di memorizzazione: disponibile primo video. Assicurati il successo

Cassino, case con tetto in amianto circondano scuola. Interviene Striscia la Notizia

Commenti disabilitati su Cassino, case con tetto in amianto circondano scuola. Interviene Striscia la Notizia

Universitari fuori sede, abitare da soli? Un lusso

Commenti disabilitati su Universitari fuori sede, abitare da soli? Un lusso

Lingue straniere alla primaria: l’Italia sopra la media UE con il 98% degli alunni che le studiano

Commenti disabilitati su Lingue straniere alla primaria: l’Italia sopra la media UE con il 98% degli alunni che le studiano

Preferenze nella domanda di mobilità: quali, se soddisfatte, determinano il vincolo triennale

Commenti disabilitati su Preferenze nella domanda di mobilità: quali, se soddisfatte, determinano il vincolo triennale

Strategia Europea per la Disabilità. A che punto è l’Italia nell’inclusione scolastica dei disabili?

Commenti disabilitati su Strategia Europea per la Disabilità. A che punto è l’Italia nell’inclusione scolastica dei disabili?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti