Decreto scuola, Di Meglio (Gilda): mobilitazione mette a segno primi risultati

Così Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, commenta le novità introdotte nel provvedimento che lunedì approderà nell’aula di Montecitorio.

“Con soddisfazione apprendiamo che sono state accolte molte delle modifiche suggerite dalla nostra delegazione in audizione la scorsa settimana. In particolare – sottolinea Di Meglio – l’aumento di 9mila posti per le assunzioni, liberati da Quota 100; la possibilità di partecipare con riserva ai concorsi ordinari e straordinari per coloro che stanno completando il quarto ciclo del TFA sostegno e per i precari che durante questo anno scolastico raggiungeranno il requisito dei 36 mesi di sevizio. E ancora: la possibilità per i docenti di ruolo di abilitarsi e partecipare ai concorsi ordinari e per i docenti della Formazione Professionale di partecipare alle procedure di abilitazione. Infine, la garanzia della continuità didattica fino al 30 giugno per i diplomati magistrali”.

“Confidiamo che il lavoro svolto dalle Commissioni sia confermato dall’esame delle Camere. Questo primo risultato positivo non esaurisce, però, la nostra mobilitazione che adesso si intensificherà ulteriormente per ottenere maggiori risorse da destinare in legge di Bilancio agli stipendi dei docenti e conseguire almeno quell’aumento a tre cifre concordato nell’intesa con il Governo”, conclude il coordinatore nazionale della Gilda.

L’articolo Decreto scuola, Di Meglio (Gilda): mobilitazione mette a segno primi risultati sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Cyberbullismo, docenti devono denunciare. Come procedere

Commenti disabilitati su Cyberbullismo, docenti devono denunciare. Come procedere

Scuola per la Repubblica: l’accordo tra Governo e sindacati confederali non scongiura la regionalizzazione dell’istruzione. Anzi

Commenti disabilitati su Scuola per la Repubblica: l’accordo tra Governo e sindacati confederali non scongiura la regionalizzazione dell’istruzione. Anzi

Rientro a scuola: a Bolzano riaprono le scuole di infanzia e primaria, ma non quelle di lingua italiana

Commenti disabilitati su Rientro a scuola: a Bolzano riaprono le scuole di infanzia e primaria, ma non quelle di lingua italiana

Spazio. Bussetti: orgogliosi per nuova missione Parmitano

Commenti disabilitati su Spazio. Bussetti: orgogliosi per nuova missione Parmitano

Concorso Dirigenti Scolastici, Bussetti: bene sospensiva, so quanto hanno studiato i vincitori

Commenti disabilitati su Concorso Dirigenti Scolastici, Bussetti: bene sospensiva, so quanto hanno studiato i vincitori

Casa (M5S): conferma organici per 2020/21 mette al centro valori inclusione

Commenti disabilitati su Casa (M5S): conferma organici per 2020/21 mette al centro valori inclusione

Mobilità e ruoli, acquisizione in SIDI posti disponibili entro oggi 27 maggio

Commenti disabilitati su Mobilità e ruoli, acquisizione in SIDI posti disponibili entro oggi 27 maggio

Mancano gli insegnati di sostegno in tutta Italia, Il 27 settembre segui il webinar a cura dell’avv. Walter Miceli

Commenti disabilitati su Mancano gli insegnati di sostegno in tutta Italia, Il 27 settembre segui il webinar a cura dell’avv. Walter Miceli

Concorso DSGA: confermata la vacanza di 1.213 posti nella bozza del disegno di legge di stabilità 2018

Commenti disabilitati su Concorso DSGA: confermata la vacanza di 1.213 posti nella bozza del disegno di legge di stabilità 2018

Perché educazione civica verrebbe tolta a docenti di Storia o Italiano? Lettera

Commenti disabilitati su Perché educazione civica verrebbe tolta a docenti di Storia o Italiano? Lettera

PON ambienti apprendimento innovativi, Ministero: autorizzati progetti

Commenti disabilitati su PON ambienti apprendimento innovativi, Ministero: autorizzati progetti

Mobilità, servono controlli approfonditi sulle 104 ed eventuali licenziamenti. Lettera

Commenti disabilitati su Mobilità, servono controlli approfonditi sulle 104 ed eventuali licenziamenti. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti