Decreto scuola, Azzolina (M5S): mobilità nazionale volontaria, graduatorie di istituto provinciali, continuità didattica

Ad anticiparle è il sottosegretario Lucia Azzolina:

1.   meccanismo stabile che consenta, ogni anno, di assicurare ai vincitori senza cattedra, agli idonei, ai soggetti nelle GAE di potere liberamente essere assunti nei posti vacanti e disponibili, in altre regioni, residuati dalle ordinarie immissioni in ruolo, quindi posti completamente vacanti che non andrebbero a nessuno.

2.  la trasformazione delle graduatorie di istituto in graduatorie provinciali, solo ed esclusivamente per le supplenze. Supplenze, Azzolina (M5S): trasformiamo graduatorie di istituto in provinciali
3. una modifica normativa che contribuisca ad assicurare la continuità didattica e la stabilità dei docenti nelle scuole

Naturalmente il decreto deve essere convertito dal Parlamento entro 60 giorni dall’approvazione “Non c’è alcuna certezza in merito perché sarà il Parlamento a decidere, ma le idee buone ci sono” afferma la Azzolina.

L’articolo Decreto scuola, Azzolina (M5S): mobilità nazionale volontaria, graduatorie di istituto provinciali, continuità didattica sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti