Decreto scuola, approvato. Lattanzio (M5S): maggioranza è compatta

“Anche il Senato vota sì al decreto Istruzione: stiamo scrivendo un nuovo capitolo di storia per le nostre scuole e per l’intero sistema di formazione, dove il precariato non è più la ‘normalità’ ma un’anomalia in via di risanamento, e dove la qualità della didattica e l’interesse dello studente sono sempre messi al centro”. Così Paolo Lattanzio, capogruppo del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura a Montecitorio.
“Quelle contenute nel decreto sono misure concrete, soluzioni di medio e lungo periodo come non se ne vedevano da anni”, sottolinea Lattanzio: “tra queste, 48.000 assunzioni di docenti tra precari storici e neolaureati, a tempo indeterminato; procedure semplificate per stabilizzare 11.000 collaboratori scolastici; scuolabus gratis per le famiglie in difficoltà economiche”.
“Con l’approvazione definitiva di questo provvedimento si conferma anche il valore e l’efficacia del lavoro svolto con tutte le forze politiche di maggioranza e, dunque, la solidità e la compattezza di questa compagine governativa. Dialogo, confronto positivo e condivisione del lavoro, come sperimentato con il decreto Istruzione, rafforzano l’operato del Governo: è solo in questo modo che possiamo dare risposte vere al Paese e contrastare le destre”, conclude Lattanzio.

L’articolo Decreto scuola, approvato. Lattanzio (M5S): maggioranza è compatta sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Supplenze e TFA sostegno, permessi diritto allo studio. Scadenza domande

Commenti disabilitati su Supplenze e TFA sostegno, permessi diritto allo studio. Scadenza domande

Validità anno scolastico, una precisazione non da poco. Lettera

Commenti disabilitati su Validità anno scolastico, una precisazione non da poco. Lettera

Docenti perdenti posto: ecco come avviene il trasferimento. Differenze tra chi“condiziona” la domanda e chi partecipa a domanda

Commenti disabilitati su Docenti perdenti posto: ecco come avviene il trasferimento. Differenze tra chi“condiziona” la domanda e chi partecipa a domanda

Rizzoli (assessore Scuola Lombardia): sì 14 settembre in aula; no alla DaD

Commenti disabilitati su Rizzoli (assessore Scuola Lombardia): sì 14 settembre in aula; no alla DaD

Ascani incontra il Prof campione de L’Eredità, tornato a insegnare: la scuola è fiera di te

Commenti disabilitati su Ascani incontra il Prof campione de L’Eredità, tornato a insegnare: la scuola è fiera di te

Il Coronavirus pone sotto i riflettori il “teachsitter”. Lettera

Commenti disabilitati su Il Coronavirus pone sotto i riflettori il “teachsitter”. Lettera

Graduatorie ATA 24 mesi: come si sceglie provincia di primo inserimento

Commenti disabilitati su Graduatorie ATA 24 mesi: come si sceglie provincia di primo inserimento

Docenti FIT, UIL: riconvocare i docenti per scegliere di nuovo provincia e sede

Commenti disabilitati su Docenti FIT, UIL: riconvocare i docenti per scegliere di nuovo provincia e sede

Bonus premiale docenti, Malpezzi (PD): cardine della 107. Sistema non si tocca e non andrà in contrattazione

Commenti disabilitati su Bonus premiale docenti, Malpezzi (PD): cardine della 107. Sistema non si tocca e non andrà in contrattazione

Accesso a Medicina: si tenga conto del voto di diploma della scuola superiore. Lettera

Commenti disabilitati su Accesso a Medicina: si tenga conto del voto di diploma della scuola superiore. Lettera

Ascani: a settembre tutti a scuola, in presenza e in sicurezza

Commenti disabilitati su Ascani: a settembre tutti a scuola, in presenza e in sicurezza

Assunzione lavoratori pulizie, le graduatorie. Reclamo entro cinque giorni. Aggiornato Milano

Commenti disabilitati su Assunzione lavoratori pulizie, le graduatorie. Reclamo entro cinque giorni. Aggiornato Milano

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti