Decreto Crescita, cosa è previsto per la scuola. Delusi i precari

Il decreto Crescita, inizialmente individuato come utile, non si è però rivelato adatto.

L’emendamento quindi slitta. Due le reazioni: da una parte i sindacati firmatari dell’intesa dell’11 giugno, che chiamano in causa anche il Presidente del consiglio Conte e da una parte il Sen. Pittoni (Lega)

Cosa è previsto per la scuola nel Decreto Crescita.

Bonus assunzioni per chi “dona” alle scuole

Le imprese che doneranno almeno 10.000 euro in un anno a istituti tecnici o professionali, per la realizzazione di laboratori, a partire dal 2021 sarà riconosciuto un bonus per l’assunzione di giovani diplomati proprio di quella scuola.

Edilizia scolastica

Appalti semplificati per la messa in sicurezza delle scuole, con la possibilità di ricorrere alle centrali di committenza statali in supporto a comuni e province per le procedure di progettazione e di appalto di lavori per l’edilizia scolastica, ma anche la possibilità di utilizzare alla procedura negoziata per l’affidamento di lavori di importo fino a 5,4 milioni di euro nel caso in cui le centrali nazionali non provvedano in tempi brevi.

A darne l’annuncio è il Ministro Bussetti “Il #DecretoCrescita è legge. Dopo anni di lunghe procedure burocratiche, con il governo abbiamo finalmente definito un sistema semplificato che consentirà di supportare gli enti locali nelle procedure, ridurre i tempi per l’assegnazione delle risorse e di rendere più sicure le nostre scuole. Un altro impegno mantenuto nei confronti di tutte quelle famiglie che ci chiedevano scuole più sicure per i loro figli. Avanti così.”

L’articolo Decreto Crescita, cosa è previsto per la scuola. Delusi i precari sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Assunzioni Renzi, dopo quattro anni docente rientra nella propria provincia. Sentenza

Commenti disabilitati su Assunzioni Renzi, dopo quattro anni docente rientra nella propria provincia. Sentenza

Invalsi: a settembre potrebbero esserci delle prove per verificare quanto gli studenti hanno appreso quest’anno

Commenti disabilitati su Invalsi: a settembre potrebbero esserci delle prove per verificare quanto gli studenti hanno appreso quest’anno

Compilazione PAI, proroga domande al 30 gennaio. Nota Piemonte

Commenti disabilitati su Compilazione PAI, proroga domande al 30 gennaio. Nota Piemonte

Docenti specializzati e genitori: affrontiamo l’emergenza sostegno

Commenti disabilitati su Docenti specializzati e genitori: affrontiamo l’emergenza sostegno

Graduatorie ad esaurimento 2019/22, inserita Agrigento definitiva

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento 2019/22, inserita Agrigento definitiva

Le scuole per gli studenti non sono percepite come luoghi smoke-free

Commenti disabilitati su Le scuole per gli studenti non sono percepite come luoghi smoke-free

Maturità 2020: 60 punti per il credito, fino a ventidue per la casse quinta. BOZZA

Commenti disabilitati su Maturità 2020: 60 punti per il credito, fino a ventidue per la casse quinta. BOZZA

UDU e Rete degli Studenti Medi. Legge di Bilancio: scuole e università in rosso. Il 17 novembre in piazza

Commenti disabilitati su UDU e Rete degli Studenti Medi. Legge di Bilancio: scuole e università in rosso. Il 17 novembre in piazza

Fase 3, Fratoianni (Leu): almeno 15 miliardi del Recovery Fund per l’istruzione

Commenti disabilitati su Fase 3, Fratoianni (Leu): almeno 15 miliardi del Recovery Fund per l’istruzione

Azzolina (M5S): percorsi abilitanti speciali (PAS) costosi e creano altri precari

Commenti disabilitati su Azzolina (M5S): percorsi abilitanti speciali (PAS) costosi e creano altri precari

Clima, Unione degli Studenti: il 27 settembre manifesteremo. Esecutivo eviti opere che devastano i territori

Commenti disabilitati su Clima, Unione degli Studenti: il 27 settembre manifesteremo. Esecutivo eviti opere che devastano i territori

Coronavirus, Coordinamento Nazionale precari scuola: tutto la scuola adesso è BES, fermiamoci a pensare. Lettera

Commenti disabilitati su Coronavirus, Coordinamento Nazionale precari scuola: tutto la scuola adesso è BES, fermiamoci a pensare. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti