Debiti formativi, a che servono se si promuove comunque…Lettera

Lettera

Alle scuole medie, invece, nei primi giorni dell’anno scolastico gli alunni che hanno riportato una o più insufficienze in una o più discipline sono stati comunque ammessi alla classe successiva, ma poi a settembre hanno dovuto recuperare i debiti.

Che senso ha promuovere un alunno allo scrutinio finale di giugno e poi fargli recuperare i debiti nelle discipline in cui hanno riportato un voto negativo? Tanto vale sospendere il risultato della promozione a giugno e poi permettere all’alunno di recuperare le carenze nel mese di settembre. E se non supera le carenze fargli ripetere l’anno.

La nuova formula adottata ci sembra una vera e propria presa per i fondelli. Meglio allora ripristinare i tanto efficaci “esami di riparazione” che sono stati aboliti. Diversi alunni delle scuole medie che sono stati promossi a giugno con i debiti da recuperare a settembre, hanno anche preso in giro i professori perché li hanno apostrofati così: “Ci avete promosso a giugno, perché dobbiamo studiare durante le vacanze estive per recuperare i debiti formativi?”.

Infatti non hanno proprio senso questa promozione a priori per poi far recuperare i debiti a settembre? O si sospende il giudizio di promozione e si ripristina l’esame di riparazione seriamente e costringere l’alunno a studiare nei mesi estivi o altrimenti nulla. In siffatto modo il Miur certifica certe idiozie che non hanno alcuna ricaduta sugli alunni. Cerchiamo di far ridiventare la scuola una istituzione seria perché proprio siamo arrivati all’assurdo e tanto più al ridicolo.

L’articolo Debiti formativi, a che servono se si promuove comunque…Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Insegnanti non ci si improvvisa, ma è un lavoro sempre più povero di soddisfazioni

Commenti disabilitati su Insegnanti non ci si improvvisa, ma è un lavoro sempre più povero di soddisfazioni

Coronavirus, nella fase 2 una giornata in aula e quattro con didattica a distanza. Lettera

Commenti disabilitati su Coronavirus, nella fase 2 una giornata in aula e quattro con didattica a distanza. Lettera

Vacanze lunghe per Pasqua, “famiglie si sentono abbandonate”

Commenti disabilitati su Vacanze lunghe per Pasqua, “famiglie si sentono abbandonate”

Dimensionamento scolastico: i sindacati siciliani chiedono di non attuarlo

Commenti disabilitati su Dimensionamento scolastico: i sindacati siciliani chiedono di non attuarlo

21 milioni per nuovi asili nido, ecco in quali città

Commenti disabilitati su 21 milioni per nuovi asili nido, ecco in quali città

Ministro Azzolina: maturità con docenti commissari interni, presidente esterno. In arrivo ridefinizione calendario scolastico

Commenti disabilitati su Ministro Azzolina: maturità con docenti commissari interni, presidente esterno. In arrivo ridefinizione calendario scolastico

Coronavirus: validi i consigli di classe a distanza, anche con la presenza dei genitori

Commenti disabilitati su Coronavirus: validi i consigli di classe a distanza, anche con la presenza dei genitori

Non è con un concorso a crocette che si fa un bravo insegnante! Lettera

Commenti disabilitati su Non è con un concorso a crocette che si fa un bravo insegnante! Lettera

Graduatorie III fascia ATA: si devono convalidare tutti i titoli mai validati nelle precedenti tornate concorsuali

Commenti disabilitati su Graduatorie III fascia ATA: si devono convalidare tutti i titoli mai validati nelle precedenti tornate concorsuali

Cangemi (PCI): la buona scuola del manganello

Commenti disabilitati su Cangemi (PCI): la buona scuola del manganello

Fontana: sull’istruzione continuiamo a chiedere autonomia per la Lombardia

Commenti disabilitati su Fontana: sull’istruzione continuiamo a chiedere autonomia per la Lombardia

Assegno di 300 euro al mese per i figli fino a 18 anni. Disegno di legge

Commenti disabilitati su Assegno di 300 euro al mese per i figli fino a 18 anni. Disegno di legge

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti