Dati Invalsi 2019: 1 alunno su 5 non conclude il percorso di studi in regola

Studenti scuola secondaria di secondo grado: 1 alunno su 5 non è riuscito a concludere il percorso di studi in regola, perché ha ripetuto uno o più anni o perché ha abbandonato il percorso di studi.

Dall’analisi Invalsi è, inoltre, emerso che i risultati ottenuti dagli studenti nelle prove in seconda e in quinta superiore sono fortemente influenzati dai risultati in uscita dalla scuola media. Sui dati pesa anche il livello culturale dei genitori, o meglio il titolo di studio di essi: gli studenti che provengono da famiglie meno colte incontrano infatti maggiori difficoltà.

Nel 2014 circa 515.000 ragazzi di terza media hanno partecipato alle prove Invalsi e hanno poi superato l’esame di Stato, su questi solo 333.900 hanno svolto le prove del grado 10 nel 2016 o nel 2017: un ragazzo su tre non è stato censito. Coloro che si astengono dal sostenere le prove Invalsi sono studenti che sono stati licenziati con punteggi bassi.

Oltre il 45% degli studenti in difficoltà al termine della scuola media rimane in questa situazione anche alla fine della scuola superiore. In Matematica la percentuale sale al 50%.

Dati completi

L’articolo Dati Invalsi 2019: 1 alunno su 5 non conclude il percorso di studi in regola sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Mobilità, Testamento (M5S): valutare rientro docenti vittime algoritmo Buona Scuola

Commenti disabilitati su Mobilità, Testamento (M5S): valutare rientro docenti vittime algoritmo Buona Scuola

Coronavirus, lettera dopo la scomparsa di una docente: soffermiamoci sul valore morale, non su quanto gli studenti sanno della nostra disciplina

Commenti disabilitati su Coronavirus, lettera dopo la scomparsa di una docente: soffermiamoci sul valore morale, non su quanto gli studenti sanno della nostra disciplina

Smartphone in classe sì o no? Ecco il gruppo di studio che deciderà

Commenti disabilitati su Smartphone in classe sì o no? Ecco il gruppo di studio che deciderà

Fare coding alla secondaria di I grado, corso con iscrizione e fruizione gratuita

Commenti disabilitati su Fare coding alla secondaria di I grado, corso con iscrizione e fruizione gratuita

Concorso ordinario secondaria: nel bando data ultima per la laurea è 31 luglio 2020. Su proroga 24 CFU, dichiarazione MI

Commenti disabilitati su Concorso ordinario secondaria: nel bando data ultima per la laurea è 31 luglio 2020. Su proroga 24 CFU, dichiarazione MI

Graduatorie III fascia ATA: servizio nelle scuole paritarie senza contributi è dichiarazione mendace?

Commenti disabilitati su Graduatorie III fascia ATA: servizio nelle scuole paritarie senza contributi è dichiarazione mendace?

Concorso straordinario scuola primaria: la Provincia di Trento approva il bando

Commenti disabilitati su Concorso straordinario scuola primaria: la Provincia di Trento approva il bando

Scuole paritarie: costo standard per alunno e servizio valido per ricostruzione carriera [Scarica il testo del DDL]

Commenti disabilitati su Scuole paritarie: costo standard per alunno e servizio valido per ricostruzione carriera [Scarica il testo del DDL]

4 giorni di congedo obbligatorio per i padri nel 2018. Al momento non applicabili ai dipendenti della scuola

Commenti disabilitati su 4 giorni di congedo obbligatorio per i padri nel 2018. Al momento non applicabili ai dipendenti della scuola

Passaggio di ruolo sul sostegno per titolare sul sostegno: può chiederlo anche il docente che non ha superato il quinquennio

Commenti disabilitati su Passaggio di ruolo sul sostegno per titolare sul sostegno: può chiederlo anche il docente che non ha superato il quinquennio

Fontana e Rizzoli: autonomia scuola per assicurare continuità didattica

Commenti disabilitati su Fontana e Rizzoli: autonomia scuola per assicurare continuità didattica

Mobilità 2020: chi otterrà trasferimento su scuola avrà vincolo triennale. Occhio alle preferenze, consigli

Commenti disabilitati su Mobilità 2020: chi otterrà trasferimento su scuola avrà vincolo triennale. Occhio alle preferenze, consigli

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti