“Dare mi dà” ovvero il valore del volontariato

Dal 2 all’8 ottobre sarà la voce dei volontari al centro della “Settimana delle Sezioni UILDM 2017”, ovvero «di tante figure che danno un importante contributo – come spiegano da questa “storica” Associazione – nel ridurre l’impatto che la distrofia e le altre malattie neuromuscolari hanno sulla qualità della vita delle persone, oltre a sostenere l’inclusione sociale delle persone con disabilità. Il loro è un impegno quotidiano, fatto di tempo regalato, di relazioni e di scambio, dove chi dà riceve molto più di quanto dona»

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Toscana: 5 milioni e mezzo per l’occupazione delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Toscana: 5 milioni e mezzo per l’occupazione delle persone con disabilità

La disabilità visiva “alla conquista” della storia del Mediterraneo

Commenti disabilitati su La disabilità visiva “alla conquista” della storia del Mediterraneo

Anche in quest’anno così complicato, ti aspettano le mele dell’AISM

Commenti disabilitati su Anche in quest’anno così complicato, ti aspettano le mele dell’AISM

Parchi divertimento e disabilità: avanza l’inclusione

Commenti disabilitati su Parchi divertimento e disabilità: avanza l’inclusione

Un nuovo servizio per le persone con distrofie muscolari e le loro famiglie

Commenti disabilitati su Un nuovo servizio per le persone con distrofie muscolari e le loro famiglie

Il Piano Educativo Individualizzato va fatto bene e va rispettato

Commenti disabilitati su Il Piano Educativo Individualizzato va fatto bene e va rispettato

Un progetto pilota per l’inclusione sociale delle persone con autismo

Commenti disabilitati su Un progetto pilota per l’inclusione sociale delle persone con autismo

La tristezza del movimento paralimpico per la scomparsa di Andrea Tabanelli

Commenti disabilitati su La tristezza del movimento paralimpico per la scomparsa di Andrea Tabanelli

Dieci buone regole per accogliere in ospedale una persona con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Dieci buone regole per accogliere in ospedale una persona con disabilità visiva

Una terapia ricreativa per fratelli e sorelle di bambini con disabilità

Commenti disabilitati su Una terapia ricreativa per fratelli e sorelle di bambini con disabilità

Per dare una risposta alla solitudine delle famiglie con malattie metaboliche

Commenti disabilitati su Per dare una risposta alla solitudine delle famiglie con malattie metaboliche

Tanti esperti internazionali di tecnologie assistive

Commenti disabilitati su Tanti esperti internazionali di tecnologie assistive

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti