“Dare mi dà”: il movimento circolare dei volontari della UILDM

«I nostri volontari sono persone con e senza disabilità e questo è il punto di forza della nostra Associazione. “Dare mi dà” è quindi un messaggio che innesca un movimento circolare in cui tutti, indistintamente, offrono tempo, passione, competenze e ricevono altrettanto, se non di più»: così Marco Rasconi, presidente della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), presenta la quarta “Settimana delle Sezioni UILDM”, che dall’8 al 14 ottobre baserà le iniziative in programma sullo slogan “Dare mi dà” e i cui protagonisti saranno i volontari, vero “motore” dell’Associazione

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

È nata la Delegazione Cultura per l’accessibilità e l’inclusione

Commenti disabilitati su È nata la Delegazione Cultura per l’accessibilità e l’inclusione

Il mondo ha bisogno di tutti i tipi di intelligenza

Commenti disabilitati su Il mondo ha bisogno di tutti i tipi di intelligenza

I problemi e le questioni aperte riguardanti il Contrassegno CUDE

Commenti disabilitati su I problemi e le questioni aperte riguardanti il Contrassegno CUDE

La burocrazia continua ad arrivare prima dei diritti

Commenti disabilitati su La burocrazia continua ad arrivare prima dei diritti

Vita Indipendente e disabilità: un binomio possibile

Commenti disabilitati su Vita Indipendente e disabilità: un binomio possibile

Per non perdere il contatto con le persone con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Per non perdere il contatto con le persone con sindrome di Down

Un questionario su lavoro e formazione

Commenti disabilitati su Un questionario su lavoro e formazione

Mai più soli: per mano oltre il labirinto dell’autismo

Commenti disabilitati su Mai più soli: per mano oltre il labirinto dell’autismo

Quattro domande per quattro candidati

Commenti disabilitati su Quattro domande per quattro candidati

Partire da una singola stazione, per aprire la strada ai viaggi in autonomia

Commenti disabilitati su Partire da una singola stazione, per aprire la strada ai viaggi in autonomia

Un “Premio Braille alla carriera” ad Andrea Camilleri

Commenti disabilitati su Un “Premio Braille alla carriera” ad Andrea Camilleri

Il Programma d’Azione, le violenze sulle donne con disabilità e i vuoti da colmare

Commenti disabilitati su Il Programma d’Azione, le violenze sulle donne con disabilità e i vuoti da colmare

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti