Danni da vaccino, la Corte Ue non esclude il possibile nesso nel caso di un francese che si ammalò di sclerosi

Per risarcimento bastano ‘indizi gravi, precisi e concordanti’

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti