“Dalla pena di morte al Caso Regeni: gli affari legati alle armi prevalgono sui diritti umani e giustizia”

La nota dell’Osservatorio Permanente sulle Armi Leggere e Politiche di Sicurezza e Difesa (O.P.A.L.) all’indomani del decreto “migrazione e sicurezza” votato con la questione di fiducia

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti