Dalla parte dei ragazzi autistici offesi

«Il problema – scrive Gianfranco Vitale, commentando la Sentenza di Primo Grado che ha assolto per insufficienza di prove gli operatori di un Centro Diurno marchigiano, accusati di violenze e maltrattamenti nei confronti dei giovani ospiti con autismo – non è dividersi tra innocentisti e colpevolisti, tra garantisti e giustizialisti, ma tra un’idea o no del diritto che, nel caso della Casa di Alice di Grottammare, fa terra bruciata della dignità di persone fragili e indifese, messe alla mercé di pratiche di contenzione, che ingenuamente pensavamo fossero stati definitivamente rimosse»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

L’astronomia accessibile alle persone con diverse disabilità

Commenti disabilitati su L’astronomia accessibile alle persone con diverse disabilità

Verso il voto: programmi elettorali a confronto sul tema della disabilità

Commenti disabilitati su Verso il voto: programmi elettorali a confronto sul tema della disabilità

Terapie avanzate e malattie croniche rare

Commenti disabilitati su Terapie avanzate e malattie croniche rare

“C’era una casetta piccolina in Canadà”: era quella di Maud Lewis

Commenti disabilitati su “C’era una casetta piccolina in Canadà”: era quella di Maud Lewis

Premio internazionale a un’infermiera italiana impegnata sulla sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Premio internazionale a un’infermiera italiana impegnata sulla sclerosi multipla

Nel 2021 il sogno di Marco Piccoli, pilota in carrozzina, potrebbe avverarsi

Commenti disabilitati su Nel 2021 il sogno di Marco Piccoli, pilota in carrozzina, potrebbe avverarsi

Prosegue ”Cinema senza Barriere®”, con “Il colore nascosto delle cose”

Commenti disabilitati su Prosegue ”Cinema senza Barriere®”, con “Il colore nascosto delle cose”

I resilienti: storie di caregivers

Commenti disabilitati su I resilienti: storie di caregivers

Quel luogo che mi ha accolto e mi ha aiutato a continuare a vivere

Commenti disabilitati su Quel luogo che mi ha accolto e mi ha aiutato a continuare a vivere

Un grande impegno per l’accessibilità in Val di Non

Commenti disabilitati su Un grande impegno per l’accessibilità in Val di Non

Un questionario su lavoro e formazione

Commenti disabilitati su Un questionario su lavoro e formazione

La matematica accessibile ai disabili visivi: il sogno diventa realtà

Commenti disabilitati su La matematica accessibile ai disabili visivi: il sogno diventa realtà

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti