DACCI OGGI IL NOSTRO VACCINO QUOTIDIANO

Chiamiamo traumatici quegli eccitamenti che vengono dall’esterno e sono abbastanza forti da spezzare lo scudo protettivo. Penso che il concetto di trauma implichi questa idea di una breccia inferta nella barriera protettiva…
(Sigmund Freud, Al di là del principio del piacere, 1920)

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

La leggenda della zuppa di pietra

Commenti disabilitati su La leggenda della zuppa di pietra

Ampi campi. Presentazione a Piccole mappe 3

Commenti disabilitati su Ampi campi. Presentazione a Piccole mappe 3

Joker, il nuovo fascista antisistema. Recensione al film.

Commenti disabilitati su Joker, il nuovo fascista antisistema. Recensione al film.

È possibile dare dell’idiota ad un potente segretario di partito… e farla franca? Appunti sul diritto alla libera espressione del pensiero.

Commenti disabilitati su È possibile dare dell’idiota ad un potente segretario di partito… e farla franca? Appunti sul diritto alla libera espressione del pensiero.

Recensione a: “Sul masochismo. L’enigma della psicoanalisi”

Commenti disabilitati su Recensione a: “Sul masochismo. L’enigma della psicoanalisi”

“Stand back, stand bay” a chi?? Pensa piuttosto alla Glück!

Commenti disabilitati su “Stand back, stand bay” a chi?? Pensa piuttosto alla Glück!

Dipendenze patologiche e capacità introspettive: il ruolo della cultura umanistica

Commenti disabilitati su Dipendenze patologiche e capacità introspettive: il ruolo della cultura umanistica

IS THIS THE END? Renzi e il Renzismo…

Commenti disabilitati su IS THIS THE END? Renzi e il Renzismo…

20 LETTURE DAL 2020… più una – Intervento alla XV Settimana della Salute Mentale di Reggio Emilia

Commenti disabilitati su 20 LETTURE DAL 2020… più una – Intervento alla XV Settimana della Salute Mentale di Reggio Emilia

Tra realtà scientifica e romanzesca

Commenti disabilitati su Tra realtà scientifica e romanzesca

La finta “Weltschmerz” dell’Umanità

Commenti disabilitati su La finta “Weltschmerz” dell’Umanità

WHO’S THE PARASITE?

Commenti disabilitati su WHO’S THE PARASITE?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti