Da rifugiato politico a calciatore partner di Special Olympics

Partito senza certezze dal Camerun, Gerald Mballe è arrivato in Italia dopo una vera odissea, compreso l’attraversamento del Mediterraneo in un barcone. Da due anni è rifugiato politico, studia, fa il mediatore culturale e tra le sue altre attività gioca a calcio in una squadra unificata del movimento Special Olympics, dove militano insieme atleti con disabilità intellettiva e partner non disabili. «In Camerun – dice – le persone con disabilità sono messe da parte, ma sono convinto che in futuro anche il mio Paese di origine troverà attraverso lo sport un’opportunità concreta di inclusione»

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Al Forum della Non Autosufficienza si parlerà di segregazione della disabilità

Commenti disabilitati su Al Forum della Non Autosufficienza si parlerà di segregazione della disabilità

La delusione delle persone con disabilità di Napoli

Commenti disabilitati su La delusione delle persone con disabilità di Napoli

Come relazionarsi con un bambino Asperger

Commenti disabilitati su Come relazionarsi con un bambino Asperger

E le bambine e le ragazze con disabilità sono “vittime tra le vittime”

Commenti disabilitati su E le bambine e le ragazze con disabilità sono “vittime tra le vittime”

La pietra angolare della comunità

Commenti disabilitati su La pietra angolare della comunità

Un premio al buon giornalismo di impegno sociale

Commenti disabilitati su Un premio al buon giornalismo di impegno sociale

Tutti appuntamenti dedicati all’autismo

Commenti disabilitati su Tutti appuntamenti dedicati all’autismo

Venticinque giovani con sindrome di Down lavoratori domani

Commenti disabilitati su Venticinque giovani con sindrome di Down lavoratori domani

Stage lavorativi a Barcellona, per ventisei giovani con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Stage lavorativi a Barcellona, per ventisei giovani con sindrome di Down

Nasce in Umbria un polo di eccellenza per le gravi disabilità

Commenti disabilitati su Nasce in Umbria un polo di eccellenza per le gravi disabilità

Tanti esperti internazionali di tecnologie assistive

Commenti disabilitati su Tanti esperti internazionali di tecnologie assistive

Cinquant’anni di impegno per le persone con sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Cinquant’anni di impegno per le persone con sclerosi multipla

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti