Da quell’abominio nacque la buona pratica medica

«Molto di quello che è oggi la cosiddetta “buona pratica medica”, incentrata sul rispetto del paziente, fonda le radici proprio sugli interrogativi etici provocati anche dalle sentenze di condanna dei responsabili dell’Olocausto, emesse dai giudici dopo la chiusura dei campi di concentramento»: è questo uno dei temi di “Medicina eugenica e Shoah. Ricordare il male e promuovere la bioetica”, libro uscito alla vigilia del Giorno della Memoria di domani, 27 gennaio, cui ha contributo anche Silvia Cutrera, con un saggio sullo sterminio delle persone con disabilità durante il regime nazista

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Disabilità a scuola, tra punti di forza e debolezza

Commenti disabilitati su Disabilità a scuola, tra punti di forza e debolezza

Giovanni Marino nuovo presidente dell’ANGSA

Commenti disabilitati su Giovanni Marino nuovo presidente dell’ANGSA

Tanto sport, per promuovere la donazione degli organi e discutere di trapianti

Commenti disabilitati su Tanto sport, per promuovere la donazione degli organi e discutere di trapianti

Da 0 a 4.500 metri, per sostenere il gioco di bimbi e bimbe con disabilità

Commenti disabilitati su Da 0 a 4.500 metri, per sostenere il gioco di bimbi e bimbe con disabilità

Come chiedere i permessi lavorativi in più

Commenti disabilitati su Come chiedere i permessi lavorativi in più

La cabala dei numeri utili ovvero anche un punto di invalidità fa la differenza

Commenti disabilitati su La cabala dei numeri utili ovvero anche un punto di invalidità fa la differenza

Prime condanne a quel processo per maltrattamenti

Commenti disabilitati su Prime condanne a quel processo per maltrattamenti

Lavoro e disabilità: la Regione Campania cerca di imprimere una svolta

Commenti disabilitati su Lavoro e disabilità: la Regione Campania cerca di imprimere una svolta

E alla fine l’oculista si scusa e risarcisce

Commenti disabilitati su E alla fine l’oculista si scusa e risarcisce

Le transizioni dell’autismo

Commenti disabilitati su Le transizioni dell’autismo

Da un docente amareggiato, ma che ancora ci crede

Commenti disabilitati su Da un docente amareggiato, ma che ancora ci crede

Riapre ai ragazzi con autismo l’iniziativa “Un Bosco Reale per Tutti”

Commenti disabilitati su Riapre ai ragazzi con autismo l’iniziativa “Un Bosco Reale per Tutti”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti