Da pendolare (molto) scontento a “consulente” delle Ferrovie

La vicenda di uno studente dell’Università di Pisa, persona con disabilità in carrozzina, che dopo ben cento reclami, ha fatto valere con Trenitalia Toscana la propria conoscenza diretta dei problemi, contribuendo al raggiungimento di buoni risultati sul piano dell’accessibilità, è sintomatica di un indubbio miglioramento della situazione, sul fronte dei viaggi in treno, da parte delle persone con disabilità, pur persistendo qua e là disagi e disservizi, dovuti per lo più a problemi di organizzazione e coordinamento, sui quali è sempre opportuno vigilare con attenzione

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Cercasi addetto stampa «esente da difetti o imperfezioni»

Commenti disabilitati su Cercasi addetto stampa «esente da difetti o imperfezioni»

Guida alla sindrome di Down: problemi di salute

Commenti disabilitati su Guida alla sindrome di Down: problemi di salute

“Sulla luna e ritorno” con Special Olympics Italia

Commenti disabilitati su “Sulla luna e ritorno” con Special Olympics Italia

Cambio al vertice dell’Unità Spinale Unipolare di Bari

Commenti disabilitati su Cambio al vertice dell’Unità Spinale Unipolare di Bari

Il diritto al piacere del gioco per tutti

Commenti disabilitati su Il diritto al piacere del gioco per tutti

Aggiornamento sulle distrofie muscolari infantili

Commenti disabilitati su Aggiornamento sulle distrofie muscolari infantili

Niente contro quelle bici, ma…

Commenti disabilitati su Niente contro quelle bici, ma…

Disabilità ed emancipazione

Commenti disabilitati su Disabilità ed emancipazione

Autismo: a che punto siamo?

Commenti disabilitati su Autismo: a che punto siamo?

Un’Indagine Civica sulle Malattie Rare

Commenti disabilitati su Un’Indagine Civica sulle Malattie Rare

Per dare piena compiutezza alla Convenzione ONU

Commenti disabilitati su Per dare piena compiutezza alla Convenzione ONU

Barriere architettoniche negli edifici privati: le Marche ripartiscono i fondi

Commenti disabilitati su Barriere architettoniche negli edifici privati: le Marche ripartiscono i fondi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti